Marilyn Monroe : la modella da 10 dollari l’ora

Marilyn Monroe
  • Share

Marilyn Monroe, nel 1946 era un’aspirante attrice di diciannove anni che aveva bisogno di un lavoro e velocemente.

Nata Norma Jean Dougherty, destinata a diventare Marilyn Monroe, ma tra di loro, per quei lavori di modella preferiva essere conosciuta come Mona, con un cachet $ 10 all’ora.

Chiunque di voi nel sentire Marilyn Monroe sentirete nelle orecchie la delicata e soave voce di lei che canta “Happy Birthday” al presidente John Fitzgerald Kennedy. Ma non tutti sanno che prima di essere l’angelo del presidente era una piccola assatanata, di quelle che ci piacciono, sempre con pochissimi abiti addosso. Vi invitiamo pertanto a vedere questa carrellata di immagini con la mano sinistra per commemorare la memorabile Marilyn prima che fosse Marilyn.

 

 

Marilyn Monroe nude

Si ritiene che una delle prime immagini di nudo di Marilyn Monroe sia stata quella di Playboy, quando fu immortalata da Tom Kelley. Invece non è così! Si sa che viveva al dormitorio per le giovani starlet, l’ Hollywood Studio Club , e di certo aveva bisogno di guadagnare $ 50 per pagare l’affitto.

“Era in un momento in cui non mi sembrava di avere molte speranze per il futuro. Non avevo nessun lavoro e pochissimo denaro per l’affitto. Stavo vivendo nel Hollywood Studio Club per le ragazza. Ho detto loro che avrei in qualche modo pagato l’affitto. Così ho telefonato a Tom Kelley, e mi ha fotografato in queste due “macchie di colore”: uno seduta, l’altro sdraiata. […] ho guadagnato i cinquanta dollari di cui avevo bisogno … lo farai quando avrai abbastanza fame.

Ha firmato la liberatoria come “Mona Monroe“.

Marilyn Monroe nude

 

Marilyn Monroe nude
Marilyn Monroe nudeQuesti scatti sono unici e davvero fondamentali per la storia futura di Marilyn Monroe, sappiamo infatti che fu notata grazia anche a queste pose artistiche che l’hanno resa celebre in futuro. Ma sappiamo anche che a voi interessa poco, e forse non avete nemmeno letto queste righe.
Bene così.

Continua qui. Abbiamo già contattato un buon ortopedico per il tuo avambraccio.

Comments

comments

Articoli correlati