Massaggio tantrico: sessualità e liberazione

Massaggio tantrico: sessualità e liberazione
  • Share

Tutti noi abbiamo spesso bisogno di un bel massaggio per rilassarci e allontanare lo stress. Ma quanti di voi hanno provato il massaggio tantrico?

Il massaggio tantrico è un’antica pratica indiana con lo scopo di raggiungere l’auto-conoscenza sessuale e di eliminare ogni problema o tabù sessuale. Si tratta di una tecnica di massaggio in cui è molto importante sentirsi a proprio agio e fidarsi di chi massaggia. Non tutte le persone amano particolarmente essere toccate dagli estranei, soprattutto in zone più sensibili, per cui se non si è pronti è molto meglio studiare il massaggio tantrico sui libri e praticarlo con il proprio partner. In molti intendono il tantra come una pratica sessuale, ma non è esattamente così.

Nel tantra la pratica erotica è solo una parte di vari stimoli sensoriali che toccano diversi ambiti, come l’amore, l’auto-conoscenza e l’erotismo. L’orgasmo che si riesce a raggiungere è la conseguenza di diverse attività sensoriali che risvegliano completamente il corpo, con lo scopo di raggiungere un benessere totale, fisico e mentale. Solitamente i massaggi normali donano un grande sollievo dalle tensioni. Lo scopo del massaggio tantrico, invece, è differente in quanto si tratta di un’esperienza molto più ricca. Questa pratica, infatti, stimola diversi punti sensoriali sul corpo e nella mente, per arrivare ad uno stato di estasi totale.

Il massaggio tantrico

Ma qual è la filosofia del tantra?

Comments

comments

Articoli correlati