Si masturba alla fermata del bus, poi rivela: “Sono il Capitano Kirk di Star Trek”

  • Share

L’uomo ha spiegato agli agenti di aver sentito il bisogno di grattarsi: è ancora convinto di essere James Tiberius Kirk, il comandante dell’Enterprise

Io sono un soldato, non un diplomatico. Posso dire soltanto la verità. È questa una delle frasi più famose del Capitano James Tiberius Kirk, uno dei personaggi principali di “Star Trek”. Non ha detto la verità, invece, chi si è giustificato con la Polizia di Miami pensando proprio di essere il comandante dell’Enterprise. Gli agenti della celebre città della Florida sono stati costretti ad ascoltare questa frase incredibile dopo aver sorpreso un uomo che si stava masturbando per strada come se nulla fosse.

L’individuo è stato notato in atteggiamenti sospetti da alcuni passanti che hanno fatto poi intervenire le forze dell’ordine. In effetti, il maniaco aveva le mani infilate nei pantaloni e stava agitando le mutande, non certo per il prurito provocato da una targhetta non tagliata. L’atto di autoerotismo era più che evidente, ma i poliziotti hanno provato a chiedergli ugualmente cosa stava combinando.

Kirk, Capitano, Star Trek, masturbazione

La risposta dell’uomo li ha spiazzati per la franchezza e la totale distanza dalla realtà.

Comments

comments

Articoli correlati