Memorabilità e celebrità: quando l’ignoranza incontra la televisione.

  • Share

Esistono personaggi che sono divenuti famosi per varie qualità. Ma nessuno aveva mai valutato la memorabilità come parametro del successo. Le cose, però, cambiano in fretta, ed il mondo dello spettacolo deve necessariamente adattarsi ai nuovi schemi di valutazione.

Da molti anni, ma soprattutto negli anni 90′, la televisione è stata un palcoscenico per mostrare ai telespettatori contenuti di intrattenimento, tralasciando soprattutto il fattore dell’arricchimento culturale. I documentari o le nozioni veramente interessanti potevano contarsi su una mano. Al giorno d’oggi la situazione non è migliorata molto, ma la semina iniziata anni fa, ha incominciato a portare i risultati nefasti che ci aspettavamo. I semi dell’ignoranza sono stati piantati su un terreno fertile e sono cresciuti personaggi molto discutibili, ossia quelli che quotidianamente ci vengono proposti sul piccolo schermo. Non siamo particolarmente entusiasti di questa cosa, l’unico punto a favore è che è nata davvero tanta ignoranza. Ed ignoranza e memorabilità vanno a braccetto.

La televisione non è stata l’unica fonte sicura di trash, ma è stata in buona compagnia con il mondo della musica e, alle volte, anche con quello del cinema. La complessità dei contenuti, che assicurava una bellezza unica e soggetta a varie interpretazioni, si è trasformata nella sagra della banalità. Perché qualcosa di facile, anche se poco interessante, riesce ad essere diffuso maggiormente. Ci scusiamo per il fiume di parole, ma oggi avevamo finito le compresse che ci permettevano di utilizzare soltanto il 2% del nostro cervello, e sono accadute cose veramente spaventose.

Ritornando a noi, abbiamo raccolto alcune immagini di personaggi famosi del panorama televisivo e musicale, che sono accidentalmente andati a sbattere contro i vostri commenti senza avere la possibilità di tirarsi indietro. Eccovele servite sotto i riflettori:

 

 

 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE (AKA CLICCA IMMEDIATAMENTE, ALTRIMENTI COMPARIRAI INASPETTATAMENTE A QUARTO GRADO, E NON COME OSPITE): L’uomo che si fece arrestare per fuggire dalla moglie.

Comments

comments

Articoli correlati