MemoRandom, le migliori memorabilità del 2016 a caso

  • Share

MemorabiRandom! Cos’è? Semplicemente la perdita di raziocinio che ci ha portato a scavare nei nostri archivi, raggruppando senza che ci fosse un senso logico alcune delle migliori memorabilità del 2016. Perché sì. 

Sono ormai tantissimi gli incoscienti che hanno provato a scalare il monte della memorabilità, alcuni riuscendo nel loro intento, altri scivolando un gradino sotto di essa, altri ancora sbattendo la faccia contro il primo albero sul sentiero iniziale. Ma tutto questo poco importa, perché avete tutti contribuito a creare un’isola felice dove siete per primi Voi, a far ridere Noi. E senza l’uso di stupefacenti.
Con questo spirito e queste motivazioni, abbiamo carburato l’idea di dare vita a MemoRandom, la raccolta di alcune delle migliori memorabilità dello scorso anno, pubblicate assolutamente a caso.


Dobbiamo ammettere che non è sempre stato semplice, e ci siete costati abbastanza notti insonni ed occhiaie da far invidia a Rocky Balboa durante i suoi scontri sul ring contro carri armati umani, oltre ad una ventina di sedute psichiatriche. Il prezzo da pagare è stato però ampiamente ripagato: siamo riusciti a dare voce a tantissime teste geniali, che sarebbero altrimenti rimaste nell’ombra di una società che riesce a concedere un po’ di visibilità soltanto a chi dichiara pubblicamente di non saper contare fino a tre.
Qualcuno disse che la felicità è reale soltanto se condivisa, siccome però è lo stesso slogan di Frank Matano ci vergogniamo abbastanza anche solo a scriverlo. Tuttavia, ne sposiamo perfettamente la morale, perché è sempre un piacere indescrivibile condividere con voi e celebrare la memorabilità ogni giorno. Anche a costo di venire inghiottiti dalle nostre stesse occhiaie.
Ma adesso basta scrivere cose che tanto nessuno legge: eccovi una carrellata senza alcun filo logico tratta dalla nostra ricerca delle migliori memorabilità dello scorso anno!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE (AKA VACCI, PRIMA CHE ESCANO LAMATE RANDOM): Il gatto che ha una vita (e tette) migliori della tua. 

Comments

comments

Articoli correlati