Mette la figlia nel passeggino fingendo che sia una lattante per non pagare a Disneyland [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Mette la figlia nel passeggino fingendo che sia una lattante per non pagare a Disneyland [+VIDEO]

| 03/10/2022
Fonte: Pexels

Una trovata che divide

  • Un video diventato virale ha mostrato un trucchetto che ha creato dibattito
  • Si vede una famiglia introdurre di nascosto una bambina a Disneyland
  • La piccola, pur non essendo una lattante, è stata messa in un passeggino
  • In questo modo è riuscita a passare i controlli e a non pagare il biglietto
  • Nella clip si vede come però la carrozzina sia troppo piccola per lei

 

Un’utente di TikTok ha scatenato un dibattito dopo aver condiviso un video di una famiglia che ha introdotto di nascosto una bambina a Disneyland. @myfrienditsmebarbie ha postato un filmato in cui si vede come la bambina – nonostante non sia più in tenera età – sia stata fatta entrare all’interno di un passeggino, fingendo che fosse poco più di una lattante per ottenere un biglietto gratuito. Non per nulla si può notare come la carrozzina sia troppo piccola per lei e la bambina venga coperta in modo da non mostrare le gambe.

Una volta superato il controllo dei biglietti, la bambina viene sollevata dal passeggino ed è pronta a entrare nel parco con il suo vestito da Cenerentola. Nella didascalia si legge: “Quando i prezzi dei biglietti Disney aumentano. La povera bambina era in un passeggino per neonati. Abbiamo pagato i nostri biglietti e abbiamo assistito alla cosa più divertente che avessimo mai visto. Così abbiamo deciso di condividerla in modo che possiate ridere anche voi”.

Tra i commenti gli utenti si sono divisi

Molti altri utenti hanno commentato il video, che è stato visualizzato più di 8,2 milioni di volte, ma non tutti hanno trovato il fatto così divertente. Uno di loro ha scritto: “Il modo in cui la gente non ha vergogna continua a stupirmi”. O ancora: “Insegniamo ai nostri figli a mentire sulla loro età”. A quanto pare, però, il trucchetto non è passato poi così inosservato. Una persona ha sottolineato: “Sembra che il membro del cast se ne sia accorto, ma ha fatto finta di non vedere la bambina, ma il suo sorriso dice tutto!”.

Leggi anche: Va a Disneyland con la fidanzata, ma non vuole portare i nipoti: il motivo stupisce tutti

Un ex dipendente Disney ha confermato: “Abbiamo lavorato ai cancelli, credetemi, lo sappiamo. Avranno detto loro di lasciar perdere”. Questo commento ha dato il via ad un susseguirsi di persone che proveranno (o hanno già provato) il metodo: “Mio figlio ha quattro anni ma a Disneyland sa di averne due”. O ancora: “Sarò lì a ottobre… penso che mi farò spingere dal maritino a fare così”. Oppure: “Mio figlio avrà due anni per almeno 5 anni”. C’è poi chi ha ipotizzato alcune conseguenze, ovvero che ciò potrebbe portare le persone a essere monitorate dalla sicurezza per tutta la durata della loro visita e ad essere inserite nella “lista nera” del parco.

@myfrienditsmebarbie Poor kid was in an infant car seat #theyaregoingtoknow #disney #onlyindisney #theywillneverknow ♬ how would they know bad girls club – Chris Gleason

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend