Mini Cini: apre in Inghilterra il primo cinema a misura di cane

Commenti Memorabili CM

Mini Cini: apre in Inghilterra il primo cinema a misura di cane

| 26/01/2022
Fonte: Pexels

A Manchester è stato ideato un cinema che risponde a tutte le esigenze dei cani: dalle luci, ai suoni, alla programmazione dei film

  • In Inghilterra è nato il primo cinema a misura di cane
  • Ogni lunedì i cuccioli possono godersi l’esperienza del grande schermo
  • Vengono alzati i livelli di luce ed abbassati i suoni per non disturbare la loro sensibilità uditiva
  • Gli animali possono avere accesso al cinema gratuitamente
  • Al posto dei pop corn possono mangiare i “pawpcorn”, snack adatti alle loro esigenze

 

Oggigiorno gli animali hanno esigenze quasi alla pari di quelle umane. Esistono, infatti, gli hotel per cani, i parrucchieri specializzati nella cura dei “capelli” dei nostri amici pelosetti, le gelaterie pensate appositamente per “esaltare il loro palato”, e adesso un ulteriore passo arriva anche dal mondo del cinema. Infatti, il Mini Cini di Manchester in Inghilterra, è stato definito il primo cinema a misura di cane. Qui, ogni lunedì, i cuccioli possono godersi, insieme ai loro padroni, l’esperienza del grande schermo, potendo usufruire anche di vari servizi adatti ai loro bisogni.

Nello specifico, la piccola sala di proiezione situata nel Ducie Street Warehouse – con soli 36 posti a sedere – dedica il primo giorno della settimana ai nostri amici a quattro zampe. Gli addetti ai lavori si preoccupano di alzare i livelli di luce e abbassare il suono per creare un’atmosfera ad hoc, perfetta ad accogliere gli animali nel cinema, senza disturbare la loro sensibilità uditiva. L’idea del cinema dog-friendly è venuta agli stessi clienti, che non volevano rinunciare alla visione di un buon film in compagnia dei loro cuccioli da appartamento.

I biglietti sono gratuiti per gli animali e ci sono i “pawpcorn” come snack

Il biglietto d’ingresso costa circa sei euro per gli umani, mentre gli animali possono entrare gratuitamente. E si sa, un film al cinema non è tale senza i pop-corn. A questi sono stati affiancati degli snack adatti ai cani, ovvero i “pawpcorn”, per soddisfare anche le esigenze degli animali in sala. “Le persone amano trattare i loro cani come membri della loro famiglia. Non vogliono solo portare i cani a fare passeggiate, vogliono coinvolgerli in tutta la loro vita”, ha dichiarato Nathan Wrigglesworth, il responsabile degli eventi del Ducie Street Warehouse.

Leggi anche: Ora anche il tuo cane potrà telefonarti grazie a DogPhone

Anche la programmazione dei film è pensata per accontentare le preferenze dei nostri amici a quattro zampe. Si proiettano pellicole ottimiste con protagonisti i cani come Lilli e il vagabondo, Bolt, Qua la zampa, Scooby-Doo. “I cani amano vedere qualcosa di simile a loro sullo schermo, ma non possiamo mostrare nulla in cui muore un animale”, ha spiegato Nathan.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend