L’aura di macabro ed inquietante mistero che avvolge l’Hotel Cecil

  • Share

Molti di voi avranno probabilmente già sentito parlare dello spettrale Hotel Cecil e dell’aura di mistero che lo avvolge.

Se non da un punto di vista strettamente storico o folkloristico, se non altro sotto un profilo cinematografico. L’albergo di Los Angeles, infatti, è il perno attorno a cui gira la costruzione dell’acclamata serie televisiva American Horror Story e nello specifico la stagione Hotel.

Nel libro Gourmet Ghosts, lo scrittore James Bartlett, ha dimostrato come sia più probabile che avvenimenti legati a omicidi o suicidi si presentino negli alberghi, a causa della loro “popolazione” transitoria e fortemente eterogenea. Ma l’Hotel Cecil pare si porti dietro una scia di morte e sangue ben più prolifica di altri alberghi e questo non ha fatto che contribuire all’affermazione di una reputazione basata su delitti efferati piuttosto che su un’architettura da sogno o un servizio in camera impeccabile.

Il modo in cui questo hotel cerchi di sfidare le nostre convinzioni più radicate in merito di spettri e case infestate, siamo sicuri che farà vacillare anche i più tenaci degli scettici.

l'aura di morte dietro l'Hotel Cecil

Ma torniamo indietro all’epoca della sua costruzione: i meravigliosi anni Venti.

Comments

comments

Articoli correlati