Nati in laboratorio i primi cuccioli di topo con due mamme e senza papà

Commenti Memorabili CM

Nati in laboratorio i primi cuccioli di topo con due mamme e senza papà

| 13/11/2018
Nati in laboratorio i primi cuccioli di topo con due mamme e senza papà

Che siate o meno a favore della cosiddetta “famiglia tradizionale”, c’è qualcosa su cui la scienza proprio non transige.

Che vogliate affidarvi a fecondazione in vitro, provette, uteri in affitto o metodi più tradizionali, alla collaborazione uomo/donna per ora non si scappa. Oppure si? L’Accademia Cinese delle Scienze pare sia salita improvvisamente alla ribalta instillandoci la seguente domanda: c’è davvero bisogno del maschio per la riproduzione? Gli scienziati hanno infatti scoperto che due cuccioli di topo di sesso femminile sono in grado di produrre con successo una prole sana. Ma se state per accendere le torce e afferrare i forconi, noi siamo qui apposta per tranquillizzarvi.

cuccioli di topo nati da due mamme

La modifica genetica e la ricerca sulle cellule staminali utilizzate su questi topi pare siano ben distanti dall’essere usate sugli esseri umani, e alcuni più scettici si chiedono se dovrebbero mai esserlo. In ogni caso senza dubbio è un importante passo avanti nel mondo della riproduzione dei mammiferi, oltre che una sensazionale scoperta scientifica! Alcune persone però mettono in dubbio l’etica e la sicurezza dietro di esso. Voltate pagina per saperne di più di questi topolini con due mamme.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend