I nuovi segreti dello sbarco sulla Luna: fobie, litigi e altissima tensione

Commenti Memorabili CM

I nuovi segreti dello sbarco sulla Luna: fobie, litigi e altissima tensione

| 21/03/2019
I nuovi segreti dello sbarco sulla Luna: fobie, litigi e altissima tensione

Non furono tutte rose e fiori: lo sbarco sulla Luna viene spesso dipinto come epico, ma un nuovo libro sta svelando come erano gli astronauti

L’ultimo concerto dei Beatles, il celebre Festival di Woodstock e soprattutto lo sbarco sulla Luna. Nel 2019 si ricordano i cinquant’anni che sono trascorsi da questi importanti eventi e proprio quello “spaziale” si sta arricchendo di particolari che finora non erano noti. Non si sta parlando delle solite teorie complottiste ma delle ultime rivelazioni sui protagonisti dell’allunaggio.

Il prossimo 21 luglio sarà passato mezzo secolo da quello storico momento, il famosissimo piccolo passo per l’uomo e il gigantesco balzo per l’umanità. La storia la conoscono tutti, anche chi è nato molto dopo. Il primo uomo a calpestare il suolo del nostro satellite fu Neil Armstrong, seguito da Buzz Aldrin, entrambi attesi in orbita dal pilota Michael Collins. La missione fu un autentico successo.

Secondo quanto spifferato dallo storico James Donovan nel libro “Shoot for the Moon: the space race and the voyage of Apollo 11” non furono tutte rose e fiori. A qualcuno sembreranno parole non così clamorose, anche se sicuramente tutti si sono fatti un’idea precisa di quella giornata. I tre astronauti della missione formavano una squadra solida e determinata a raggiungere l’obiettivo.

I protagonisti dello sbarco sulla Luna

Si stava per entrare nella storia e questa consapevolezza spingeva a ragionare con attenzione su qualsiasi dettaglio che sarebbe stato tramandato ai posteri. In particolare, non fu certo semplice la scelta del primo uomo sulla Luna. Armstrong ha avuto questa fortuna e non si parla mai della reazione dei suoi colleghi. Ecco cosa si può leggere nel volume appena pubblicato da Donovan.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend