Old Man of The Lake: il tronco che galleggia in verticale da più di 120 anni

Commenti Memorabili CM

Old Man of The Lake: il tronco che galleggia in verticale da più di 120 anni

| 12/11/2019
Old Man of The Lake: il tronco che galleggia in verticale da più di 120 anni

Old Man of The Lake, il famoso tronco d’albero che continua a galleggiare in modo verticale sul lago Crater in Oregon da 120 anni e nessuno sa perché.

Un tronco d’albero conosciuto come “Old Man of the Lake” (“Il vecchio del lago”) galleggia sul lago Crater in Oregon (USA) da almeno 120 anni, impressionando gli scienziati con il suo orientamento verticale. Si presume che possa perfino controllare il clima locale.

Il primo resoconto di Old Man of the Lake risale al 1896, quando il geologo ed esploratore Joseph Diller descrisse un tronco scheggiato e sbiancato che galleggiava verticalmente nel Crater Lake. Cinque anni dopo, Diller osservò che l’insolito tronco si era spostato di 400 metri dalla posizione in cui era stato originariamente individuato.

Ulteriori ricerche dimostrerebbero che l’Old Man of the Lake è in grado di spostarsi di più di 6,5 chilometri in un solo giorno, nonostante la mancanza di qualsiasi mezzo di propulsione apparente. Come sia in grado di farlo è ancora un mistero, ma è solo uno dei tanti. La datazione al carbonio suggerisce che l’Old Man of the Lake abbia più di 450 anni, di cui almeno 120 trascorsi a “fare il bagno” nell’acqua del Crater Lake, il lago più profondo degli Stati Uniti e il nono più profondo del mondo.

Situato nella contea di Klamath County, il Crater Lake si è formato circa 7.700 anni fa, quando il Monte Mazama crollò a seguito di un’eruzione vulcanica. Il cratere formatosi nel processo era profondo quasi 600 metri, e successivamente venne parzialmente riempito con acqua derivante dalle precipitazioni annuali e dalle nevicate nella zona. Poiché l’acqua non scorre fuori dal lago e poiché non ci sono insenature che potrebbero portare sostanze inquinanti nella zona, il Lago Crater possiede acque tra le più pure del mondo. Ma torniamo al mistero del “vecchio del lago”.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend