La gatta Olivia “sposa” il suo proprietario per raccogliere fondi per il rifugio

Commenti Memorabili CM

La gatta Olivia “sposa” il suo proprietario per raccogliere fondi per il rifugio

| 23/05/2020
La gatta Olivia “sposa” il suo proprietario per raccogliere fondi per il rifugio

Scott Perry ha deciso di fare la proposta di matrimonio alla sua gatta Olivia dopo aver trascorso due mesi in quarantena da solo con lei.

  • Scott Perry e la sua fidanzata adottarono la gatta Olivia nel 2015 presso il rifugio Best Friends Animal Sanctuary
  • La gatta era molto schiva e trascorreva la maggior parte del tempo nascosta sotto i mobili
  • Quando Scott si separò dalla fidanzata, nel 2016, Olivia cominciò a stabilire un legame con lui
  • Nei due mesi di lockdown i due sono diventati ancora più uniti, per questo Scott ha deciso di sposare la sua gatta
  • Ovviamente si tratta di un matrimonio finto che ha lo scopo di raccogliere fondi per il rifugio per animali da cui proviene l’adorabile gattina

 

Scott Perry adottò la sua gatta, Olivia, da un rifugio per animali di Los Angeles – il Best Friends Animal Sanctuary – nel 2015. Gli ultimi due mesi di quarantena dovuti alla pandemia di COVID-19 lo hanno ispirato a pianificare un matrimonio con il suo animale domestico.

Come accennato, Olivia venne adottata nel 2015 da Scott e la sua fidanzata. Tuttavia, non era una gatta affettuosa. Si nascondeva sotto i mobili per la maggior parte del tempo, ma in seguito riuscì a stabilire un legame con Scott dopo la sua separazione. “Non so perché Olivia fosse schiva, ma a pochi giorni dalla partenza della mia ex, nel 2016, uscì dal suo guscio e da allora non ha più lasciato il mio fianco”, ha raccontato Scott.

Un finto matrimonio per una buona causa

I due si sono avvicinati in maniera particolare nei due mesi di quarantena dovuti alla pandemia di Coronavirus. La mia gatta mi ha aiutato a rimanere sano di mente durante questo isolamento. Gli animali domestici ci permettono di avere un’interazione calda e positiva con un altro essere vivente, mentre dobbiamo mantenere la distanza dagli altri. E sono sicuro che i nostri amici pelosi hanno aiutato milioni di persone ad affrontare questa situazione”, ha detto Perry.

Leggi anche: Al posto del bouquet, sposa lancia gatto di peluche per vedere chi sarà la prossima ad adottarne uno

Per rinnovare il suo impegno con Olivia, Scott ha deciso di fare la proposta di matrimonio alla sua gatta per dimostrare il suo apprezzamento per lei. Olivia, che era stesa sul portico anteriore quando Scott ha posto la fatidica domanda, ha risposto alla proposta con un “Miao!” che Scott ha interpretato come un “Sì!”. Naturalmente si tratta di un matrimonio finto, utile a raccogliere fondi per il Best Friends Animal Sanctuary. La “coppia” ha creato un sito web di nozze su Zola e un link dove i fan possono lasciare un messaggio per gli sposi ed effettuare le donazioni. Perry e Olivia sperano di raccogliere almeno 5.000 dollari per il rifugio.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend