Photo shoot matrimoniale quasi trasformato in tragedia da un’onda birichina

Commenti Memorabili CM

Photo shoot matrimoniale quasi trasformato in tragedia da un’onda birichina

| 01/08/2020
Photo shoot matrimoniale quasi trasformato in tragedia da un’onda birichina

Niente, noi ve lo chiediamo ancora una volta: sicuri sicuri di volervi sposare?

  • Una coppia di sposini si stava scattando delle foto romantiche in riva all’oceano
  • Ad un certo punto si è avvicinata un’onda enorme
  • Li ha fatti cadere e trascinati in mare
  • Fortunatamente i due sono stati salvati
  • I loro abiti da cerimonia, però, sono da buttare

 

Il momento del matrimonio è un romantico sogno ad occhi aperti per lo sposo e la sposa. Ogni momento diventa indimenticabile: da quando si indossano gli abiti nuziali, a quando poi si incede verso l’altare, fino al banchetto e alle fotografie di rito. Ecco, parliamo delle fotografie: quegli scatti studiati in ogni dettaglio con palloncini, ombrelli colorati e tutti gli altri ammennicoli che si usano in questi funesti casi.

Lasciamo perdere i sorrisi di plastica e i torcicollo del giorno dopo per fare la posa figa: parliamo delle location. A volte i fotografi trascinano i poveri sposi, che vorrebbero solo gustarsi le portate del pranzo, nei luoghi più impropri. Un grande classico è la riva del mare, come se il matrimonio fosse un varo. I due sposini di cui ti stiamo per parlare stavano facendo il loro servizio fotografico addirittura in riva all’Oceano Pacifico.

Ci troviamo nel California meridionale e, più esattamente, a Laguna Beach. I freschi moglie e marito posano emozionati davanti alla vastità dell’oceano. Qualcuno riprende curioso la scena e ad un certo punto esclama “OH MY GOD!”. Che accade? Alle spalle dei piccioncini si sta formando un’onda che “Poseidon” levati proprio. I due sfortunati vengono presi in pieno e trascinati in acqua.

To the rescue

Dopo qualche minuto al cardiopalma, tempo in cui la sposina cerca di restare a galla nel suo abito bianco che invece si ostina a tirarla giù, arrivano i soccorsi. Un paio di robusti nuotatori raggiungono con un mezzo galleggiante gli sposi e li ripescano immantinente. Poi adagiano la coppia in spiaggia ad asciugarsi, senza che i due abbiano subito alcuna seria conseguenza fisica.

Leggi anche: Fotografa disoccupata durante il lockdown immortala il matrimonio di… Barbie

Con i begli abiti da cerimonia irrimediabilmente rovinati e dopo aver visto la morte in faccia, chissà se si sono interrogati sul loro passo estremo. Che il matrimonio sia rischioso, lo sapevamo: che potesse essere anche mortale, lo sospettavamo.

Ecco a te l’idilliaca scena.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend