Ophelia, la bambina di tre anni più intelligente di Einstein

Commenti Memorabili CM

Ophelia, la bambina di tre anni più intelligente di Einstein

| 31/08/2018
Ophelia, la bambina di tre anni più intelligente di Einstein

Ophelia Morgan Dew è una bambina inglese di soli tre anni con uno straordinario quoziente intellettivo. La piccola è più intelligente di Albert Einstein.

La piccola Ophelia, figlia di Natalie e Ben Morgan Dew, è una bambina di soli tre anni che vive nell’Herefordshire – in Inghilterra – e che è già entrata a far parte del Mensa, l’associazione internazionale per persone ad alto quoziente intellettivo.

Il Mensa è un’esclusiva associazione dedicata alle persone ad alto quoziente di intelligenza. Si tratta di un luogo di scambio intellettuale tra i vari membri, presenti in oltre 100 Paesi in tutto il mondo. Le attività includono lo scambio di idee attraverso conferenze, dibattiti, riviste, gruppi di interesse, incontri locali, regionali, nazionali e internazionali, lo studio delle opinioni e degli atteggiamenti dei membri.

La struttura ha aperto le porte alla piccola Ophelia e la mamma Natalie ha pubblicamente ringraziato l’organizzazione, la quale invia le sue risorse per sollecitare e intrattenere sua figlia. Il Mensa sosterrà anche la sua scuola materna e la futura scuola elementare per garantire che Ophelia non si annoi e non sia ostacolata quando inizierà gli studi. Ma cos’ha di speciale questa bambina?

Ophelia con l'ammissione al MensaOphelia con l'ammissione al Mensa

Ophelia Morgan Dew è diventata ufficialmente membro del Mensa dopo che i risultati dei test sul suo quoziente intellettivo hanno mostrato che era nella top 0.03% della sua fascia di età. Ha anche segnato il livello di intelligenza di un bambino di sei anni e mezzo. Ophelia ha un QI di 171, molto al di sopra della media. Supera perfino Albert Einstein, che aveva un QI pari a 160. Le straordinarie doti di questa bambina, tuttavia, non finiscono di sorprendere…

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend