“Un orso è entrato nell’auto di mia suocera e l’ha distrutta” [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

“Un orso è entrato nell’auto di mia suocera e l’ha distrutta” [+VIDEO]

| 21/05/2022
Fonte: Youtube

Il plantigrado ha prima fatto visita alla sua auto, poi è entrato in quella della suocera

  • Un orso è entrato in un’auto parcheggiata nel cortile di una casa nel Connecticut
  • Cody Gillotti, che si trovava dentro l’abitazione, ha visto dalla finestra le luci interne della macchina accese ed è uscito a controllare
  • Quando ha visto che un orso era entrato nell’auto della suocera, rimanendo chiuso dentro, ha chiamato la polizia e le guardie ambientali
  • Gli agenti hanno legato una corda alla maniglia della porta e l’hanno tirata per aprire, rimanendo ad una distanza di sicurezza
  • L’orso è uscito e si è allontanato. Il plantigrado aveva fatto visita anche alla macchina di Gillotti, danneggiando il sedile posteriore. L’auto della suocera invece è stata completamente distrutta.

 

Un orso è entrato in un’auto rimanendo bloccato al suo interno. Cody Gillotti, residente a Cornwall, nel Connecticut, ha raccontato l’episodio che ha visto l’inatteso ospite entrare e distruggere l’auto di sua suocera.

L’orso nell’auto

Una sera l’uomo si trovava in casa quando dalla finestra ha notato l’auto parcheggiata nel cortile che aveva le luci dell’abitacolo accese. È uscito a controllare e ha visto che c’era qualcuno all’interno. «Pensavo si trattasse di una persona, ma non di certo un orso» ha affermato. «Quando mi sono avvicinato e ho visto l’orso, mi sono spaventato e sono rientrato in casa». Gillotti ha chiamato la polizia e le guardie ambientali. L’orso era chiuso all’interno dell’auto e per farlo uscire uno degli agenti ha legato una corda alla maniglia dell’auto, per poi tirarla a una distanza di sicurezza.

Una volta aperta la portiera, hanno usato dei fagioli per attirare l’animale verso il cibo e spingerlo ad uscire dalla macchina. Il sistema ha funzionato e il plantigrado, dopo aver fatto uno spuntino, si è allontanato verso i boschi.

Leggi anche: Una famiglia si sveglia di notte con un orso dentro casa

L’interno dell’auto è andato completamente distrutto ma, da una ricognizione, Gillotti si è accorto che l’orso, prima di barricarsi nell’auto della suocera, era passato anche dalla sua macchina. Il sedile posteriore era infatti danneggiato. L’animale cercava cibo ma, non trovando nulla, ha spostato l’attenzione verso l’altro veicolo parcheggiato nelle vicinanze, dove è poi rimasto chiuso dentro.

Essendo frequenti i casi di orsi che fanno incursioni nelle abitazioni, il Dipartimento per l’Energia  la Protezione Ambientale ha rinnovato l’appello a non lasciare fuori casa cibo per animali e di tenere chiuse a chiave le auto per evitare il ripetersi di spiacevoli episodi.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend