Movida in strada ad Ostuni: anziano scende con un bastone e distrugge la cassa [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Movida in strada ad Ostuni: anziano scende con un bastone e distrugge la cassa [+COMMENTI]

| 06/08/2021

L’anziano ex assessore alla polizia di Ostuni è sceso in strada distruggendo con un bastone una cassa utilizzata dai giovani per far festa

  • Ad Ostuni di notte i giovani si riuniscono per far festa
  • Un gruppo di ragazzi stava ballando nel centro storico
  • Un anziano è sceso con un bastone ed ha distrutto la cassa per la musica
  • L’episodio è avvenuto precisamente ai piedi della Scalinata Antelmi
  • Il video è diventato virale scatenando i commenti sul web

 

“Questa non è una discoteca, sono le quattro di mattina e io devo andare a lavorare”, queste le parole di un anziano di Ostuni che hanno accompagnato un gesto “sopra le righe”, che ha già dato da parlare al popolo del web. Un residente del centro storico della città, a pochi passi da piazza della Libertà, è sceso in strada nel cuore della notte. L’uomo, infastidito dalla musica alta ha colpito con una mazza una cassa acustica portatile attorno alla quale ballavano decine di ragazzi. L’episodio è avvenuto precisamente ai piedi della Scalinata Antelmi, dove complice l’assenza di discoteche e lidi aperti a causa del Covid-19, i giovani si riuniscono fino a tarda notte.

Questo, non è molto piaciuto all’anziano, che alle quattro si è recato in piazza con in mano un bastone, dirigendosi verso una cassa di tipo trolley come quelle utilizzate dagli artisti di strada. L’ha mandata in frantumi con un colpo secco ed ha affermato: “Chiamate la polizia ora”. 

Il video è diventato virale scatenando la memorabilità del web

Il gesto inaspettato dell’anziano, con brutale distruzione della cassa annessa, ha fatto si che calasse il silenzio su Ostuni, ma che si iniziasse a parlarne sul web.

La scena è stata ripresa da un telefono cellulare ed il video ha iniziato a circolare sui social diventando in poco tempo virale e scatenando i commenti più disparati. Nella clip si vedono tanti giovani ai piedi della scalinata che pian piano si allontanano, quasi impauriti.

Leggi anche: Borgorose: sindaco interrotto dal parkour di un anziano, finisce a fiumi di birra”

Poi, si sente l’anziano che urla a gran voce, che quella non era una discoteca e che da li a poche ore avrebbe dovuto alzarsi per andare a lavorare. A questo punto il video si interrompe. Il commissariato ha avviato degli accertamenti volti ad identificare il responsabile del danneggiamento ma anche a far luce su quella che sembrerebbe una festa non autorizzata organizzata in un luogo pubblico e che viola le norme anti Covid.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend