Il paese in cui si può vivere soltanto a patto di farsi rimuovere chirurgicamente l’appendice

Commenti Memorabili CM

Il paese in cui si può vivere soltanto a patto di farsi rimuovere chirurgicamente l’appendice

| 15/03/2020
Fonte: Daily Express

Vivere senza appendice e al freddo

  • C’è una località molto particolare che fa parte del Cile e in cui è possibile “soggiornare” soltanto se si è senza appendice
  • La condizione unica e inflessibile è quella di andare da un dottore e chiedere la rimozione della protuberanza interna
  • Può sembrare una scelta assurda e senza senso, ma una ragione ben precisa: tra l’altro, il meteo di questo paese è proibitivo

Appendice sì o appendice no? In un paese che fa parte del Cile questa sporgenza dell’intestino crasso che viene rimossa chirurgicamente quando inizia a infiammarsi non è assolutamente necessaria e tutti gli abitanti sono obbligati a non averla. Si tratta di Villa Las Estrellas, località che appartiene appunto al paese sudamericano ma che si trova in realtà in un’isola del Polo Sud. Il presidio in questione viene sfruttato per alcune ricerche scientifiche e la sua fondazione risale al 1984.

Ci si può vivere senza problemi, a patto che l’appendice sia rimossa da un dottore, un obbligo che fa ridere ma che è serissimo. I motivi della rimozione dell’appendice è presto detto, a Villa Las Estrellas bisogna essere cauti. L’ospedale più vicino alla zona in questione si trova a ben mille chilometri di distanza e una eventuale emergenza non può essere sostenuta facilmente.

Appendice da rimuovere

Fonte: TPI

Un dolore da non sopportare

L’ammalato avrebbe seri problemi a resistere al dolore e ci sarebbe anche il rischio di una infezione. Tra l’altro, l’unico mezzo di trasporto per raggiungere il nosocomio è un aereo che non è tra i più sicuri in assoluto, senza dimenticare le raffiche di vento che superano i 200 chilometri orari e complicano il tutto. Dunque la sporgenza viene tagliata in anticipo.

Vale comunque la pena aggiungere che a Villa Las Estrellas esiste un presidio medico che si deve però occupare di altre situazioni e il personale è preparato a tutto. Il paese fa parte del Cile, pur trovandosi molto distante dalla nazione latino americana e le condizioni meteorologiche sono assurde. Il governo di Santiago, però, ha deciso di premiare chi lavora da queste parti con un stipendio generoso, una vera e propria manna per i ricercatori. Freddo e solitudine sono gli assoluti protagonisti, anche se il compenso sembra poter far dimenticare tutto.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend