Partner superdotato? Ecco come fare l’amore senza farvi male

Commenti Memorabili CM

Partner superdotato? Ecco come fare l’amore senza farvi male

| 24/01/2023
Fonte: Facebook

Avere un partner superdotato può essere una fortuna, ma può anche causare alcuni “problemi”

  • Molti credono che incontrare un partner superdotato sia una fortuna, tuttavia potrebbe rendere l’intimità molto dolorosa
  • Ecco alcuni consigli degli esperti per risolvere questo inconveniente
  • Ad esempio, è bene concentrarsi sui preliminari
  • Sperimentare le posizioni più comode
  • Imparare ad “allenare” il pavimento pelvico
  • E aiutarsi con un lubrificante a base di acqua

 

Molti credono che avere un partner superdotato possa garantire più piacere tra le lenzuola, ma la realtà è ben diversa: a volte può essere più difficile di quanto si pensi. Può essere doloroso, il che è sicuramente un inconveniente per entrambi e può anche danneggiare la vostra relazione. In effetti, le dimensioni possono diventare un vero handicap in grado di rovinare i giochi di una coppia. Come rimediare? Ecco i consigli degli esperti.

Far durare i preliminari

I preliminari sono la chiave per costruire l’eccitazione, specialmente per coloro che soffrono di dolore durante l’intimità. Baciare, accarezzare, toccare e stimolare le zone erogene aiuta ad aumentare gradualmente la temperatura. “Il risultato? Maggiore lubrificazione e rilassamento per “accogliere” il proprio partner superdotato”, ha dichiarato la dottoressa Jennifer Landa, ginecologa.

Giocare sulle posizioni

Le posizioni giocano un ruolo molto importante. Dal momento in cui si è sopra il partner (in Andromaca, per esempio), si può decidere la profondità del “gioco” così come il ritmo. Ideale per evitare il dolore. Per le posizioni fuori dal proprio controllo, si può chiedere al partner di cominciare molto piano e di muovere il bacino per trovare l’angolazione più piacevole. “Anche stringere le gambe nella posizione del missionario aiuta a ottenere il piacere senza causare disagio”, ha commentato la sessuologa Carol Queen.

Praticare gli esercizi di Kegel

Gli esercizi di Kegel sono utili per stimolare la libido e aumentare le sensazioni provate durante l’intimità. Questa pratica consiste nel contrarre e rilassare ripetutamente i muscoli del pavimento pelvico per facilitare l’apice del piacere.

Sì al lubrificante, ma con parsimonia

Un po’ di lubrificazione in più può certamente rendere tutto più piacevole, ma considerate di usare un lubrificante a base d’acqua piuttosto che a base di olio o silicone. Non solo sono sicuri da usare con preservativi e giocattoli, ma le opzioni a base d’acqua tendono anche ad essere un po’ meno “scivolose” di altri tipi, il che può essere una buona cosa quando hai a che fare con un partner superdotato.

Leggi anche: Gli uomini con il naso grande tendono ad essere superdotati: lo studio

“Poiché il lubrificante rende le cose molto ‘scivolose’, può accidentalmente rendere la penetrazione più profonda e veloce di quanto si desidera”, ha spiegato Rebecca Alvarez Story, terapista e fondatrice di Bloomi.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend