Donna partorisce al distributore di benzina: chiama la figlia Fiamma [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Donna partorisce al distributore di benzina: chiama la figlia Fiamma [+COMMENTI]

| 15/06/2022

Partorisce all’improvviso in stazione di servizio di Rivara: chiama la piccola Fiamma

  • Una giovane donna ha partorito all’improvviso
  • La neomamma ha avvertito la rottura delle acque ed è subito salita in auto con il marito e la suocera per recarsi all’ospedale
  • La piccola Fiamma, questo il nome della bimba, aveva fretta di nascere
  • I tre hanno dovuto accostare l’auto presso un distributore di benzina di Rivara, in provincia di Torino
  • Raggiunta dalla Croce Bianca, la donna ha partorito presso la stazione di servizio
  • Subito dopo, mamma e figlia sono state trasportate presso l’ospedale di Ciriè

 

Evento insolito nella provincia di Torino, per la precisione presso una stazione di servizio di Rivara in via Forno. Una donna di Forno Canavese ha dato alla luce sua figlia proprio nell’area di sosta Q8. Alla neomamma si erano rotte improvvisamente le acque, per questo era subito salita in auto con il marito e la suocera per recarsi in ospedale, ma la piccola Fiamma – questo il nome dato alla bimba – era impaziente di nascere.

Il gestore dell’area di servizio si è prodigato per aiutare la famiglia intenta a seguire le istruzioni telefoniche del personale sanitario, mentre l’uomo ha fornito loro delle bottigliette d’acqua.

Trasportate all’ospedale di Ciriè

Qualche minuto più tardi, la donna è stata raggiunta da un’équipe medica della Croce Bianca del Canavese, che ha assistito la neomamma nelle ultime fasi del parto.

Subito dopo la nascita della piccola Fiamma, i sanitari hanno trasportato mamma e figlia presso l’ospedale di Ciriè per procedere alle ultime cure mediche per entrambe.

Leggi anche: Moto sfreccia 3 volte davanti al velox dei vigili per le vie di Torino

“È una esperienza che mai avrei immaginato di vivere. Per fortuna è andato tutto nel migliore dei modi”, ha raccontato alla stampa locale l’addetto al distributore di benzina.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend