Passeggero dell’aereo legato al sedile dopo aver molestato il personale [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Passeggero dell’aereo legato al sedile dopo aver molestato il personale [+COMMENTI]

| 09/08/2021

Ubriaco e molesto, passeggero di un aereo viene legato al sedile dal personale di volo

  • Un passeggero di un volo della Frontier Airlines è stato legato al suo sedile con del nastro adesivo
  • Il giovane, 22 anni, si è ubriacato durante il viaggio ed ha cominciato ad essere molesto
  • Ha dapprima palpeggiato le hostess
  • Poi ha sferrato un pugno a uno steward
  • Esasperati dal suo atteggiamento, passeggeri e personale di volo lo hanno immobilizzato sul sedile

 

Un passeggero della Frontier Airlines è stato legato al suo sedile con del nastro adesivo dopo aver aggredito e molestato il personale durante un volo diretto a Miami in partenza da Filadelfia. Maxwell Wilkinson Berry, 22 anni, dell’Ohio è stato arrestato all’aeroporto internazionale di Miami.

Secondo un rapporto della polizia di Miami-Dade, le autorità hanno arrestato il giovane con tre capi d’accusa relativi alla violazione dei diritti civili. “Ha bevuto due drink durante il volo e ne ha ordinato un terzo”, si legge nel rapporto. Secondo i funzionari, ha toccato il sedere di un assistente di volo, che gli ha risposto di non toccarla. Più tardi, ha rovesciato un drink sulla sua camicia ed è andato in bagno, uscendo a torso nudo. Un assistente di volo lo ha aiutato a prendere un’altra maglia dal suo bagaglio a mano.

Le molestie e le aggressioni

Dopo aver camminato intorno all’aereo per circa 15 minuti, ha cominciato a “diventare amichevole” con un’altra assistente di volo e, secondo il rapporto della polizia, le ha toccato il petto. Poi ha messo le braccia intorno a entrambe le assistenti di volo femminile e ha continuato ad essere molesto e a cercare di allungare le mani.

A quel punto è intervenuto uno steward per placare gli animi, ma il ragazzo gli ha sferrato un pugno. Esasperati da tutto ciò, gli assistenti di volo e i passeggeri vicini hanno letteralmente immobilizzato Berry legandolo al sedile con del nastro adesivo.

Il video condiviso online, disponibile a seguire, mostra Berry che urla imprecazioni all’equipaggio e, a un certo punto, afferma che i suoi genitori “hanno un valore di più di 2 milioni di dollari”. Dopo che la clip è stata diffusa online, la compagnia aerea ha annunciato di aver aperto un’indagine interna e di aver “sollevato dall’incarico” gli assistenti di volo.

Leggi anche: Uomo positivo al Covid si traveste da sua moglie per imbarcarsi su un aereo

Tuttavia, dopo le polemiche sui social, l’azienda ha aggiunto che il periodo di sospensione in attesa delle indagini sarà comunque retribuito.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend