Patrick Burleigh, l’uomo che è entrato nella pubertà a soli 2 anni

Commenti Memorabili CM

Patrick Burleigh, l’uomo che è entrato nella pubertà a soli 2 anni

| 09/07/2019
Patrick Burleigh, l’uomo che è entrato nella pubertà a soli 2 anni

Patrick Burleigh ha vissuto una bizzarra condizione clinica: ha iniziato la pubertà quando aveva solo 2 anni. Ad oggi, vuole condividere la sua esperienza.

Una elemento che accomuna tutti gli esseri umani è che ad un certo punto della nostra infanzia, passiamo attraverso la pubertà: diventiamo più grandi, i nostri corpi cambiano, spesso diventiamo un po’ scontrosi e lunatici, e maturiamo sessualmente. Ma immaginate se quei cambiamenti non si verificassero quando si hanno 11 o 13 o 15 anni, ma quando si è bambini. Questa è stata l’esperienza di Patrick Burleigh, il quale è affetto da una rara mutazione genetica che innesca la produzione di testosterone in tempi molto più precoci del normale.

Patrick Burleigh ha iniziato a sviluppare i peli pubici quando aveva solo due anni. All’età di tre anni, aveva l’altezza e il peso di un bambino medio di sette anni e il livello di testosterone di un tredicenne. Stava anche iniziando a sviluppare i peli facciali e sulla linea della mascella comparivano i primi brufoli da acne giovanile.

In un articolo redatto in prima persona in “The Cut” del New York Magazine, l’attore e sceneggiatore di Santa Monica, in California, ha descritto nei dettagli la vergogna che ha provato, come la sua rabbia “ormonale” lo ha fatto espellere dalla scuola e come ha quasi rinunciato alla paternità per paura di trasmettere ai suoi futuri figli la stessa condizione.

Patrick Burleigh, l'uomo che è entrato nella pubertà a soli 2 anni

Fonte: DailyMail

“Ero più grande – considerevolmente più grande di un bambino di 2 anni – e avevo anche un comportamento impulsivo che è caratteristico di chi sta attraversando la pubertà. Come per esempio, sai, un’incapacità di controllare gli impulsi, esplosioni aggressive, scontri con altri bambini, capricci che erano veramente epici, un comportamento estremo”, ha raccontato Patrick. I medici gli diagnosticarono la testotossicosi, meglio nota come “pubertà precoce“:

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend