Pavone beffato: per catturarlo usano il richiamo d’amore della femmina

Commenti Memorabili CM

Pavone beffato: per catturarlo usano il richiamo d’amore della femmina

| 03/06/2020
Pavone beffato: per catturarlo usano il richiamo d’amore della femmina

Non c’è che dire, la crudeltà dell’uomo sugli animali non ha limite.

  • Snowbank è un pavone di 6 anni
  • Vive nel Franklin Park Zoo di Boston
  • Un giorno è fuggito per cercare una femmina con cui accoppiarsi
  • I guardiani lo hanno inseguito e braccato
  • Per catturarlo, un agente di Polizia ha usato il richiamo del pavone femmina
  • Il povero Snowbank è stato ingannato, e riportato allo zoo a becco asciutto

 

Ci sono alcuni istinti elementari che vivono tanto nel cuore di ogni uomo che di ogni animale. Ad esempio, tutti aneliamo alla libertà, e più ne veniamo privati più ne sentiamo il bisogno, e lottiamo per conquistarla. Inoltre, siccome si dice che nessun uomo è un’isola, siamo costantemente alla ricerca di un compagno/compagna con cui condividere l’esistenza e magari anche divertirci un po’.

Il protagonista della storia che vi stiamo per raccontare non è un essere umano, ma un pavone. Si chiama Snowbank, ha 6 anni, ed ha dimostrato in modo molto chiaro di desiderare le due cose che abbiamo appena elencato. Snowbank infatti è fuggito dallo zoo in cui era custodito, forse un po’ stanco della sua prigionia, ma soprattutto alla disperata ricerca di una femmina di suo gradimento.

Pare che al giorno d’oggi anche per un pavone non sia una passeggiata di salute riuscire a trovare il partner perfetto. Snowbank si è allontanato senza che nessuno degli addetti del Franklin Park Zoo di Boston si accorgesse di nulla. Bisogna precisare che Snowbank aveva la possibilità di passeggiare liberamente, quindi non c’era nessuna gabbia a trattenerlo. Però è raro che un pavone si renda uccel di bosco (e scusateci la boutade).

Credevo fosse amore

Ad un certo punto però un cittadino ha avvisato la Polizia della presenza di un grosso pavone in giro per le strade. Non sappiamo quanto sia aggressivo un pavone, ma sembra proprio che la gente fosse spaventata dalla sua presenza. Gli addetti dello zoo sono subito arrivati sul posto insieme ai poliziotti: ma provateci voi ad acciuffare un pavone in calore. Poi un agente ha avuto la brillante pensata.

Leggi anche: Animali imbarazzanti e dove trovarli

Ha preso il suo smartphone e ha cercato il richiamo d’amore della femmina di pavone. Poi lo ha fatto ascoltare a Snowbank, il quale si è subito fiondato nella direzione della presunta femmina da abbordare. In quel mentre, i guardiani dello zoo lo hanno catturato e riportato nel suo recinto. Non possiamo che provare un sincero moto di solidarietà con il povero pavone beffato. Credeva fosse amore: invece era uno smartphone.

Siccome sappiamo che siete personcine curiose, vi alleghiamo il video del richiamo del pavone femmina. Come potrete constatare, bastava anche una trombetta da stadio per ingannare lo sventurato Snowbank.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend