Un uomo è stato colpito in testa dalla lapide della suocera

Commenti Memorabili CM

Un uomo è stato colpito in testa dalla lapide della suocera

| 08/05/2018
Un uomo è stato colpito in testa dalla lapide della suocera

E’ successo nello stato della Pennsylvania, negli Stati Uniti D’America, dove un uomo, Stephen Woytack, pensionato di 74 anni, è stato colpito dalla lapide della suocera.

Era andato con la moglie a far visita ai famigliari deceduti nel cimitero della città. Come ogni anno la coppia si recava lì per sistemare in maniera decorosa le lapidi e gli ornamenti delle tombe. Era il momento della tomba della madre della moglie, la cara suocera.

La Signora Woytack, cercando di legare alla lapide un nuovo crocifisso, ha fatto evidentemente troppo peso sulla pietra, facendo perno con piedi e braccia, e questa non ha retto. E’ venuta giù schiacciando l’uomo colpendolo violentemente. Una tragedia che si è trasformata sul web in una storia legata al rapporto malsano che molte volte lega il genero alla suocera o al contrario, che lega nuora e suocera.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend