Pensionato si masturba sullo zerbino della vicina, arrestato dalla Polizia.

  • Share

Continua l’odissea attraverso le vicende più assurde accadute realmente. Questa volta è il turno di un pensionato di 71 anni di Rho, accusato di masturbarsi ogni giorno davanti alla porta di casa della vicina. Vi raccontiamo la storia completa arricchita dai vostri commenti.

Il fatto che un uomo di 71 anni riesca a masturbarsi tutti i giorni è un evento straordinario, che servirà sicuramente alla scienza per compiere studi più approfonditi riguardo alla biologia umana. Tutto molto bello, peccato che la notizia non sia questa. La vicenda è avvenuta a Rho, in via Fosse Ardeatine, e riguarda un pensionato di 71 anni vedovo della moglie da qualche anno. L’uomo si era invaghito della vicina di casa, ed ogni volta che ella usciva di casa, si appostava dinnanzi alla sua porta e si masturbava sopra lo zerbino.

La donna aveva cominciato ad avere i primi sospetti quando, osservando lo zerbino al suo rientro, trovava sempre delle strane macchie che non riusciva a spiegarsi. Dopo diverse volte che la cosa si ripeteva, cominciò a sospettare il peggio: sicuramente non poteva rovesciare il latte ogni volta dalla busta della spesa. Per togliersi qualunque dubbio, la donna finse di uscire, ma si appostò dietro allo spioncino della sua porta, trovando l’uomo intento a masturbarsi davanti ai suoi occhi. I poliziotti furono immediatamente avvisati, e dopo svariati appostamenti, riuscirono a cogliere finalmente l’uomo in flagrante. L’arresto è avvenuto immediatamente, con l’accusa di “atti persecutori”. Il pensionato ritiene i provvedimenti esagerati in base all’accaduto, ma dovrà scontare comunque un processo.

Una storia sicuramente fuori dal comune che però si è conclusa in maniera rapida e indolore (ma non inodore). Da quando abbiamo postato la notizia, i commenti sono piovuti a catinelle e li abbiamo selezionati per aggiungere ulteriore pathos alla vicenda. Eccoveli serviti osservandoli dallo spioncino di casa:

 

GUARDA ANCHE: La Polizia entra nella casa sbagliata, ma trova comunque la droga.

Comments

comments

Articoli correlati