Anziano usa un phon come un autovelox per far rallentare le auto

Commenti Memorabili CM

Anziano usa un phon come un autovelox per far rallentare le auto

| 14/09/2021
Fonte: Twitter

Un phon come un autovelox: la geniale trovata di un vecchietto

  • Un anziano ha avuto l’idea del secolo per far rallentare le auto
  • È sceso in strada “armato” di phon e lo ha puntato contro gli automobilisti come fosse un autovelox
  • Addosso aveva un gilet giallo ed un semplice cappellino
  • Eppure tanti lo hanno scambiato per un ausiliario del traffico
  • Secondo lui diverse persone hanno rallentato temendo che facesse loro la multa

 

Altro che i vecchietti che guardano i cantieri, dando le loro personalissime indicazioni ai muratori. Finalmente un anziano ha deciso di mettersi al servizio della comunità per un’azione veramente utile. Cos’ha fatto? Semplice, ha impugnato un phon come se fosse un autovelox e l’ha puntato contro gli automobilisti che, a suo dire, sfrecciavano a velocità fin troppo elevate per strada.

Eccolo, il memorabile e geniale rimedio alle corse di chi non ha alcuna intenzione di rispettare i limiti. Prendendo ispirazione da una donna inglese che ha fatto altrettanto camuffandosi da vigile urgano, il settantaquattrenne Ulf Schwerin ha preso il classico gilet giallo da ausiliare del traffico, un cappellino e l’asciugacapelli della moglie che ha imbracciato a mo’ di pistola laser.

Il phon usato come autovelox avrebbe funzionato

Stufo delle tante lamentele al Comune ed alle autorità senza ottenere risposta, ha deciso di fare qualcosa di persona. La zona in questione – un paesino della Svezia chiamato Stora Mellösa – dovrebbe essere infatti soggetta al limite dei 30 km/h, una velocità che tuttavia ben pochi rispettano. Il nostro eroe del giorno, ritenendo poco efficace questa misura, ha dunque pensato di agire a modo suo.

Si è posizionato sul ciglio della carreggiata e ha iniziato a puntare il phon come se fosse un autovelox ad ogni automobilista che passava da quelle parti. Per circa un’ora e mezza ha seminato il panico tra chi era al volante: la maggior parte era convinta che Ulf fosse proprio un ausiliare del traffico in carne ed ossa. E a suo dire la sua l’idea ha funzionato. In tantissimi secondo lui deceleravano o frenavano pur di non prendere quella che pensavano fosse una multa in piena regola.

Gli utenti hanno elogiato la trovata di Ulf

Sul web il vecchietto è diventato virale, con una miriade di utenti che l’hanno lodato per il proprio senso civico decisamente spiccato. Alcuni l’hanno persino invitato nelle loro cittadine per fare lo stesso, in particolare nelle zone residenziali. Non è mancato tuttavia chi si è chiesto se questa bizzarra soluzione di usare un phon come un autovelox fosse o meno legale.

Leggi anche: Si arrampica sull’autovelox e scatta le foto alle auto per simulare il flash della multa [+VIDEO]

Ebbene, a tal proposito è intervenuto il capogruppo del dipartimento dei vigili urbani di Örebro. Mikael Cederblad ha affermato che non c’è nulla di illegale nella sua pratica. L’importante è che non fermi veramente le auto e che non si presenti con una divisa falsa della Polizia. Ulf, dunque, può continuare tranquillamente a fare da dissuasore umano contro chi ha il piedino un po’ troppo pesante alla guida.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend