Clinica veterinaria salva raro opossum dorato che somiglia a Pikachu

Commenti Memorabili CM

Clinica veterinaria salva raro opossum dorato che somiglia a Pikachu

| 24/05/2020
Clinica veterinaria salva raro opossum dorato che somiglia a Pikachu

Una clinica di Melbourne, Australia, ha salvato un raro opossum dorato: la sua sorprendente somiglianza con Pikachu lo ha reso una star sul web.

  • La Boronia Veterinary Clinic and Animal Hospital di Melbourne, Australia, ha ospitato un raro opossum dorato che assomiglia a Pikachu
  • Si ritiene che il marsupiale di cinque mesi sia caduto dalla schiena della madre
  • Dopo una notte in osservazione, i veterinari hanno valutato se rimettere l’opossum in libertà
  • La sua pelliccia gialla è il risultato di una mutazione genetica, che può renderlo vulnerabile ai predatori
  • Dopo le visite veterinarie, Pikachu è stato affidato ad un rifugio per la fauna selvatica

 

Sei un cacciatore di Pokémon? Allora prendi la tua Pokéball e prenota il prossimo volo per l’Australia: a Melbourne è stato avvistato un vero Pikachu. Beh, più o meno. Pikachu è una cucciola di opossum che venne tristemente trovata a terra da un dipendente di una clinica veterinaria. “Gli opossum sono di solito di colore grigiastro, ma la piccola Pikachu ha una mutazione genetica che le provoca un’assenza di melanina. Questo è lo stesso pigmento responsabile del colore degli occhi, dei capelli e della pelle nelle persone”, affermava la clinica veterinaria nel suo post condiviso su Facebook.

Il veterinario Stephen Reinisch spiegò a IFLScience che Pikachu è solo un soprannome perché che l’obiettivo finale era quello di rimetterla in libertà. Tuttavia, la sua colorazione brillante rendeva Pikachu particolarmente vulnerabile ai predatori, così pensarono di affidarla ad un rifugio della fauna selvatica, per farle vivere una vita lunga felice. La storia risale al 2018, ma le sue immagini stanno nuovamente facendo il giro del web grazie ad alcuni aggiornamenti effettuati dalla redazione di Bored Panda.

Pikachu esiste, ed è un adorabile opossum dorato salvato in Australia

Fonte: Facebook

La storia della piccola Pikachu

Bored Panda ha contattato il dottor Stephen Reinisch della Boronia Veterinary Clinic and Hospital, che ricorda ancora il giorno in cui l’opossum dorato arrivò in clinica.“Era il 2018, ma sembra che le sue immagini vivranno per sempre online, ha riso. “È stata portata da un membro del personale che l’ha trovata per terra. Avevamo il sospetto che fosse caduta dalla schiena di sua madre. All’epoca, si stimava che avesse circa 5 mesi e che a quell’età avrebbe dovuto farsi accudire dalla mamma”.

Leggi anche: Mork ‘Skywalker’, il cucciolo simile a Baby Yoda webstar su Instagram

Stephen ha detto che “all’inizio era un po’ timida, come ci si aspettava, data la strana situazione in cui si era trovata, ma per il resto era di buon umore e in buona salute”. Nonostante fosse un po’ nervosa, Pikachu venne controllata dai veterinari e poi affidata a un assistente della fauna selvatica.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend