C’è un pinguino in giro per strada di notte: fermato

Commenti Memorabili CM

C’è un pinguino in giro per strada di notte: fermato

| 23/08/2020

Interviene la polizia

  • Un pinguino vagava di notte da solo per strada. Non è la trama di un cartone animato
  • Avvistato da una pattuglia vicino a Nottingham, nel Regno Unito
  • Fermato dagli agenti, si è messo anche in posa per alcune foto
  • Rintracciati in fretta i proprietari: era fuggito da un centro per la fauna selvatica
  • I complimenti agli agenti per la gestione del caso

 

Cosa ci fa un pinguino in giro per strada, da solo e per di più di notte? Non è una barzelletta né tanto meno una nuova puntata dei Pinguini di Madagascar, quanto una situazione strana raccontata dalla polizia di Broxtowe North, che si è imbattuta nell’insolito fuggiasco.

L’auto della polizia stava pattugliando un quartiere vicino a Nottingham, nel Regno Unito, quando ha visto un pinguino  che camminava nel mezzo della strada. L’animale è apparso subito tranquillo e per nulla impaurito alla vista delle divise.

Un selfie col pinguino

I poliziotti che lo hanno visto per primi hanno commentato che “durante i pattugliamenti si vedono cose interessanti, ma un pinguino che cammina in mezzo alla strada è una delle più bizzarre che ci siano capitate“.

Hanno poi aggiunto di averlo soprannominato Po-Po, senza alcun riferimento ad eventuali rifiuti organici lasciati durante la fuga. La polizia ha anche raccontato che mentre cercavano di capire da dove provenisse, il pinguino si è anche messo in posa per alcune foto. Pare invece che non sia salito sull’auto di pattuglia, sia perché non avrebbe commesso alcun reato sia perché non c’era il rischio che prendesse il volo.

Leggi anche: Incidente sulla A14, camion si ribalta: 60.000 pulcini in fuga

Pinguino in fuga

Dopo un’indagine durata pochissimo (pare non ci siano molti pinguini nel regno dell’eterna Elisabetta II), gli agenti sono risaliti al luogo di residenza dell’animale, che era fuggito da un centro per la fauna selvatica poco lontano da dove è stato ritrovato. Come abbia fatto a fuggire non è stato stabilito; ad ogni modo i proprietari sono giunti in poco tempo sul luogo e lo hanno riportato a casa.

Dalla polizia del Nottinghamshire i complimenti agli agenti “addestrati a gestire molti incidenti anche complessi ed è grandioso che il pinguino sia stato riunito in fretta con il proprietario“. Nessuno spazio invece all’opinione del pinguino, che non ha potuto aprire becco sulla vicenda.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend