Pitone divora una ciabatta incustodita: operato d’urgenza

  • Share

pitone, ciabatta, casa, operazioneIl fatto è avvenuto in Australia: si tratta di un esemplare di pitone tappeto che si è intrufolato di notte in un’abitazione sperduta di periferia

I pitoni sono famosi anche e soprattutto per la loro voracità: sono capaci di divorare senza problemi animali molto più grandi di loro grazie a un metabolismo che farebbe invidia a un sedicenne alle prese con i primi brufoli. Il pitone operato in una clinica veterinaria australiana negli ultimi giorni, però, ha dimostrato di essere la classica eccezione che conferma la regola.

Il rettile si è intrufolato in un’abitazione isolata ed è stato attratto irresistibilmente dal “sapore” di una ciabatta. Non ci sarebbero stati problemi se fosse stato il gustoso pane allungato che possiamo trovare in qualsiasi forno, ma l’animale ha ingoiato una delle pantofole del padrone di casa, uno spuntino che poteva costargli molto caro.

Come testimoniato sui social dal medico che ha preso in cura il goloso paziente, la radiografia è stata impressionante e non ha lasciato alcun dubbio su quello che era presente nello stomaco. Di solito un pitone di queste dimensioni può “restituire” il corpo estraneo grazie a una tecnica rilassante molto particolare, ma per l’occasione si è preferito non correre rischi.

Comments

comments

Articoli correlati