L’immagine della pizza “esplosa” che ha scatenato il web [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

L’immagine della pizza “esplosa” che ha scatenato il web [+COMMENTI]

| 10/11/2020
L’immagine della pizza “esplosa” che ha scatenato il web [+COMMENTI]

L’immagine di una pizza “esplosa” in forno ha scatenato la memorabilità del web

  • Di recente è comparsa online la foto di un improbabile esperimento culinario
  • L’immagine mostra quella che doveva essere una pizza, ma che per qualche strano motivo è come “esplosa” in forno
  • L’autore di questa rovinosa ricetta ha condiviso uno scatto del suo operato online
  • Oltre alla foto, ha chiesto al web: Dove ho sbagliato?
  • Il post ha scatenato la memorabilità degli utenti

 

Di recente sui social è comparsa una foto alquanto singolare. L’immagine, disponibile a seguire, mostra quella che – in teoria – doveva essere una pizza, ma che per motivi oscuri è praticamente “esplosa” in un qualcosa di indefinito.

Come si legge dalla didascalia dell’immagine, l’autore di questa trovata culinaria è il primo ad essere perplesso e infatti ha chiesto al web: Dove ho sbagliato?.

Ad una prima occhiata, non tutti gli utenti hanno capito che la pietanza in forno doveva essere una povera pizza “esplosa”.

In fondo si tratta solo un una “crescita anomala“, non è proprio abnorme.

Chissà, magari anche lei ha deciso di “moltiplicarsi” per essere più gustosa.

Un’esplosione di (pessimi) sapori

Sicuramente questo utente avrà avuto difficoltà nel dosaggio di determinati ingredienti.

Qualcuno ha anche provato a suggerire un’eventuale “soluzione“.

Eppure c’è chi non riesce proprio a perdonare un errore simile, specialmente perché proprio in tempo di lockdown tutta Italia si è specializzata in “preparazione pizze” per almeno due mesi.

Leggi anche: L’attività preferita degli italiani in quarantena: la pizza fatta in casa

Probabilmente, dopo la “carestia di lievito” vissuta durante il lockdown e gli improbabili esperimenti di misere focacce, avrà pensato di abbondare con questo prezioso ingrediente.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend