Pokémon Café Mix, i menu di veri ristoranti che si ispirano al gioco

Commenti Memorabili CM

Pokémon Café Mix, i menu di veri ristoranti che si ispirano al gioco

| 10/08/2020
Fonte: Commenti Memorabili

Non credere che sia tanto facile ordinare: il tuo piatto te lo devi conquistare.

  • Pokémon Café Mix è un videogame per Nintendo
  • In Giappone due ristoranti hanno deciso di creare dei menù ispirati al gioco
  • I piatti sono riprodotti fedelmente
  • Alcuni, però, non sono accessibili a tutti
  • Si possono ordinare solo dopo aver superato certi livelli del gioco

 

Chi ama videogiocare sperimenta diversi titoli, da quelli che richiedono skill più complesse a quelli che servono solo per passare un po’ di tempo piacevolmente. Il videogame Nintendo “Pokémon Café Mix” si può ascrivere agevolmente a questa seconda categoria. Nel gioco si devono preparare dei piatti per sfamare Pikachu e compagni, inventando ricette nuove o sbloccandone di inedite. C’è un solo inconveniente: alla fine ti viene fame.

Avresti veramente voglia di gustare una di quelle prelibatezze che vedi sullo schermo, anche perché la grafica è davvero accattivante. E siccome i giapponesi, di solito, quando pensano una cosa la fanno, ecco che in due ristoranti, uno con sede ad Osaka e uno con sede a Tokyo, sono arrivati i piatti ispirati a Pokémon Café Mix. Ma premettiamo che non si tratta di una novità assoluta.

Pokémon Café

Devi sapere infatti che in Giappone il merchandise relativo ad un marchio o prodotto si estende ben oltre quanto noi occidentali abbiamo mai pensato di fare. I Pokémon Café esistono fisicamente già dal 2016, servendo piatti che sono ispirati soprattutto alle variegate forme e colori dei mostriciattoli del gioco e del cartone. I menù che verranno proposti tra l’8 Agosto e il 23 Novembre 2020, però, ripropongono fedelmente le ricette del videogame.

Ad esempio, nel menù è presente il Colorful Sneasel Pickle Burger, uno dei piatti più gettonati dai videogiocatori. Si tratta di un hamburger con salsa tartara e formaggio cheddar. Oppure la Yamper Yummy Pasta che ricorda le fattezze di Pikachu. Ma, attenzione: in questi ristoranti non basta ordinare per poter mangiare. Devi dimostrare anche di essere un vero videogiocatore accanito.

Leggi anche: All’asta una rara e preziosa card dei Pokemon: potrebbe superare facilmente i 100mila dollari

Ci sono infatti delle portate che possono essere ordinate solo se nel frattempo si sono superati certi livelli nel videogioco. La realtà, cioè, mima la fantasia, e se ancora non sei arrivati ad un certo punto della partita, ci sono cose che non puoi avere. Bene, sembra tutto molto divertente: per fortuna che la trattoria di Mimmo la carbonara a noi la serve sempre e comunque. A patto di pagare, ovvio.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend