Poliziotti eseguono uno sfratto ma sbagliano indirizzo [+VIDEO]

Commenti Memorabili CM

Poliziotti eseguono uno sfratto ma sbagliano indirizzo [+VIDEO]

| 06/08/2022
Fonte: Tik Tok

Gli agenti si sono presentati a casa di una donna della Florida, forzando la serratura per eseguire lo sfratto: non avevano controllato il numero civico

  • Una donna della Florida un giorno, non essendo in casa, ha ricevuto una notifica sul cellulare del sistema di allarme
  • Qualcuno stava suonando al suo campanello. Attraverso un’apposita applicazione collegata alle telecamere, la donna ha visto che erano poliziotti. Ha risposto al citofono chiedendo di cosa si trattasse
  • Uno degli agenti ha spiegato che dovevano eseguire un ordine di sfratto. La donna è rimasta basita, in quanto la casa è di sua proprietà da ben 13 anni
  • I poliziotti, piuttosto perplessi, hanno verificato accorgendosi di aver sbagliato il numero civico
  • Si sono quindi scusati con la proprietaria dell’errore e per aver rotto la serratura nel tentativo di entrare nell’abitazione

 

I poliziotti notificano uno sfratto esecutivo ma sbagliano indirizzo. Jennifer Michele, una donna che abita a Land O’Lakes, in Florida, un giorno era fuori casa quando sul telefono è arrivata una notifica del sistema di allarme.

L’arrivo della polizia

Qualcuno stava suonando alla porta. Attraverso un’apposita applicazione collegata alle telecamere, la donna ha visto che erano poliziotti. Ha risposto al citofono chiedendo di cosa si trattasse. Un dei tre uomini davanti casa ha spiegato a Jennifer che dovevano eseguire un ordine di sfratto. La donna è rimasta basita, in quanto la casa è di sua proprietà da ben 13 anni. Ha fatto quindi presente la cosa e i poliziotti, piuttosto perplessi, hanno verificato accorgendosi di aver sbagliato il numero civico. Sono quindi tornati al citofono per avvisare la proprietaria dell’errore e si sono anche scusati per aver rotto la serratura nel tentativo di entrare nell’abitazione.

Leggi anche: Evitano di farsi incriminare battendo poliziotti a sasso, carta, forbice [+VIDEO]

«Tre persone non sanno leggere il numero di una casa?» ha risposto Jennifer piuttosto irritata. La donna è riuscita a tornare a casa prima che i poliziotti andassero via, per parlare con loro e chiarire la situazione. Ha poi pubblicato il video della conversazione su Tik Tok, per raccontare l’accaduto, non immaginando che il filmato sarebbe diventato virale, con oltre sette milioni di visualizzazioni. «Per fortuna grazie al sistema di controllo a distanza sono riuscita a risolvere subito l’equivoco» ha poi commentato. «Non sono arrabbiata per quello che è successo, poiché sono consapevole che tutti possiamo commettere degli errori»

@jennifermichele82 @invitationhomes your move…. #invitationhomes #fyp #foryoupage #momsoftiktok #eviction #mybillsarepaid #greenscreenvideo ♬ original sound – Jennifer Michele

 

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend