Apre a Barcellona una nuova “Polleria”, ma non vende polli

Commenti Memorabili CM

Apre a Barcellona una nuova “Polleria”, ma non vende polli

| 02/07/2020
Apre a Barcellona una nuova “Polleria”, ma non vende polli

La Rambla di Barcellona ha una nuova “Polleria”

  • Di recente a Barcellona è stata inaugurata una “Polleria
  • Sebbene il nome ricordi il pollo, in realtà il locale vende un altro genere di alimento
  • Si tratta di waffle a forma di pene
  • Il nome deriva da un gioco di parole in lingua spagnola
  • L’idea ha avuto un grande successo su Instagram

 

A chi non piace mangiare un buon waffle? Caldo, morbido all’interno, croccante all’esterno e soprattutto ricoperto di cioccolato, panna o qualsiasi tipo di crema che gli dia quel gusto dolce che conquista ogni palato. Ebbene, la nuova “Polleria” di Barcellona è pronta a soddisfare la vostra golosità. No, il negozio non vende polli, ma un altro tipo di “volatili”.

Pensate male e avrete ragione. Qui – nonostante il nome – non troverete polli infilzati da una sbarra di metallo per il girarrosto, ma vedrete solo cialde di forma fallica, erette e bagnate di cioccolato. “Alcuni lo preferiscono nero, bianco, marrone… il cioccolato fuso, naturalmente”, specificano i proprietari del locale, indicando il cioccolato nero, bianco, al latte e al pistacchio in cui immergere il waffle.

Un peccaminoso gioco di parole

Occorre spiegare a chi non mastica lo spagnolo che il termine “pollo” è anche utilizzato in maniera gergale per riferirsi alla zona intima maschile, ecco perché il locale è conosciuto come “Polleria”. Potremo tradurlo come… meglio non tradurlo. Il peccaminoso negozio ha già conquistato La Rambla. Per poco più di 4 euro si può mangiare una cialda fallica con cioccolata calda che cade giù dalla cima. “Abbiamo scandalizzato il pubblico. È una strada dove passano molti bambini”, hanno commentato i proprietari del locale.

Leggi anche: Tatuaggio ambiguo: la foto che ha scatenato il web

La clientela, oltre ad essere locale, è costituita principalmente da giovani donne in cerca di qualcosa di divertente per un addio al nubilato. Prima di consumare un “pollo”, tutti i clienti fanno lo stesso rituale: un paio di foto da condividere su Instagram, con l’immancabile (e alquanto azzeccato) hashtag #foodporn.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da La Pollería de Barcelona (@lapolleriadebarcelona) in data:

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend