Positivo al Covid, guida ubriaco e si ribalta con l’auto [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Positivo al Covid, guida ubriaco e si ribalta con l’auto [+COMMENTI]

| 10/01/2022

L’uomo ha violato l’isolamento domiciliare

  • L’episodio è avvenuto a Casacanditella, in provincia di Chieti
  • L’uomo, risultato positivo al tampone, sarebbe dovuto rimanere in casa
  • Ha però fuorviato le norme vigenti circa la quarantena e si è messo alla guida della sua auto
  • Completamente ubriaco, si è diretto verso la strada provinciale
  • Poco dopo, però, ha perso il controllo del mezzo, ribaltandosi e finendo fuori strada

 

C’è chi, dopo aver contratto il virus che imperversa da quasi due anni in tutto il mondo, segue adeguatamente le norme vigenti chiudendosi in casa tutelando sé stesso e chi lo circonda e chi, al contrario, di rimanere in quarantena non ne vuole proprio saperne.

È ciò che è accaduto a Casanditella, in provincia di Chieti, dove un trentasettenne risultato positivo al Covid-19 ha fuorviato l’ordinaria quarantena uscendo dalla propria abitazione e mettendosi alla guida della sua automobile in stato di ebrezza.

L’uomo, originario di Bucchinaco ma residente da anni a Francavilla al Mare, noncurante delle disposizioni vigenti per fronteggiare la pandemia in corso, ha deciso di salire sul mezzo dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo.

Il conducente ha perso il controllo del veicolo

Dopo aver vagato con l’auto per alcuni chilometri, il trasgressore ha poi imboccato la strada provinciale Val di Foro. A causa dei fumi dell’alcool, però, l’uomo ha perso il controllo della sua Alfa Romeo nei pressi di una curva, finendo così fuori strada e ribaltandosi per diversi metri.

Sul posto sono immediatamente intervenute le forze dell’ordine ed i soccorsi, i quali hanno prestato le prime cure al trentasettenne. A seguito del violento ribaltamento, l’uomo è stato trasportato e ricoverato presso l’ospedale Santissima Annunziata di Chieti in codice rosso, riportando alcuni traumi alla testa, al torace e diverse contusioni.  Tuttavia, nonostante il terribile incidente, il conducente non risulta in pericolo di vita.

Oltre alle varie lesioni ed il grande spavento, l’uomo si è visto notificare due denunce da parte dei Carabinieri recatisi sul posto in cui è avvenuto il sinistro. La prima per guida in stato di ebrezza e per aver opposto resistenza dinanzi alla richiesta di sottoporsi al test dell’etilometro.

Leggi anche: Sembrava in fin di vita, ma era solo ubriaco: denunciato [+COMMENTI]

La seconda denuncia, invece, è per aver violato l’ordinario isolamento domiciliare previsto per chi risulta positivo al Covid-19.

 

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend