Il cane mangia tutto il pranzo di Natale e dopo non riesce più a muoversi

Commenti Memorabili CM

Il cane mangia tutto il pranzo di Natale e dopo non riesce più a muoversi

| 30/12/2020
Fonte: Twitter

Addio, pranzo di Natale

  • La famiglia di David Barrett aveva preparato un bel tacchino per il pranzo di Natale
  • Ma quando sono andati in cucina a prenderlo, hanno avuto una brutta sorpresa
  • Bubba, la loro cagnolina di 5 anni, se l’era mangiato (quasi) tutto
  • La colpevole era sdraiata a terra con la pancia piena
  • Non riusciva a muoversi dopo la scorpacciata
  • Subito è stata messa a dieta

 

Bubba è un’adorabile cagnolina di razza Chi Apso, un incrocio tra Chihuahua e Lhasa Apso. Vive con la famiglia di David Barrett, il quale non ha potuto fare a meno di condividere in rete una delle sue marachelle più clamorose. Si avvicinava il Natale, e come pranzo di Natale la famiglia Barrett aveva preparato un bel tacchino. La pietanza si trovava in cucina, sotto ad un grosso tovagliolo.

Quando però David è andato in cucina si è accorto che del tacchino non era rimasto che un piccolo pezzo di petto. La responsabile della sciagurata fine del pranzo di Natale era ancora lì. Bubba non era riuscita a scappare e nascondersi, perché il lauto pasto l’aveva a dir poco appesantita. Giaceva a terra, con la pancia letteralmente piena, incapace di muovere una zampa.

Pranzo di Natale rimediato, e Bubba a dieta

Il passo successivo non poteva essere che uno: imporre alla cagnolina una dieta ferrea. Per fortuna, nonostante il deciso abuso di cibo che ha fatto, non ha subito nessuna conseguenza. Riguardo alla famiglia Barrett, pare che abbiano rimediato al guaio chiedendo in prestito uno dei due tacchini preparati da una zia che generosamente ha elargito parte del suo pasto.

Leggi anche: Anziana cerca dappertutto la sua dentiera: la ritrova in bocca al suo cane

David però non ha resistito: ha scattato una foto alla colpevole Bubba riversa sul pavimento in piena digestione post prandiale e l’ha condivisa in rete. Il successo del suo scatto è stato immediato. Immaginiamo che molti si siano immedesimati nella cagnolina, in quanto lo stato in cui versa nella foto (diciamocelo) è esattamente uguale al nostro quando ci stendiamo sul divano per metabolizzare il pranzo di Natale.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend