Donna dichiara: “Sono la proprietaria del Sole, pagatemi per utilizzarlo”

Commenti Memorabili CM

Donna dichiara: “Sono la proprietaria del Sole, pagatemi per utilizzarlo”

| 01/10/2020
Donna dichiara: “Sono la proprietaria del Sole, pagatemi per utilizzarlo”

Il Sole non è più di tutti: lo certifica un notaio

  • Maria Angeles Duran un giorno è andata dal notaio
  • Ha rivendicato il possesso di un bene prezioso
  • Il Sole
  • Adesso vorrebbe chiedere una tassa sull’utilizzo
  • E venderne dei lotti
  • Ma a chi andrà in eredità il Sole, alla sua morte?
  • Molti quesiti restano aperti

 

Nel 2010 Maria Angeles Duran si è recata da un notaio per rivendicare la proprietà del Sole. Il notaio ha redatto un vero e proprio atto di proprietà, nel quale si dichiara che la signora è l’unica legittima proprietaria dell’astro. Il principio alla base dell’assurda idea è in realtà semplice: dopo milioni di anni di utilizzo da parte di tutti, nessuno ha rivendicato la proprietà del bene.

L’unica ad averci provato è la donna: da qui la legittimità del certificato del notaio che la riconosce come proprietaria del sole. Se infatti esistono leggi precise che vietano agli stati di rivendicare la proprietà di stelle, pianeti e simili, ma non c’è una legge in merito per i privati cittadini. Se pensate che la vicenda sia già assurda così, bene, preparatevi al peggio. La signora Maria, da proprietaria, vorrebbe rivendicare anche i diritti sull’utilizzo del sole.

Tassa sul Sole

La donna sostiene infatti che tutti gli utilizzatori dovrebbero riconoscerle il pagamento di un diritto. Ma la proprietaria del Sole non pretende il pagamento per arricchirsi, ma per uno scopo un po’ più nobile. Innanzitutto dice che vorrebbe versare metà di quanto incassato al fisco spagnolo, mentre l’altra metà vorrebbe devolverla in beneficenza per la ricerca e per i bisognosi.

Il progetto della donna sembra però essere fermo ad un palo: nonostante sia la legittima proprietaria del Sole, farsi pagare per il servizio offerto sembra essere tutt’altro che semplice. E non è finita. Da proprietaria del Sole, la donna avrebbe voluto vendere lotti della sua stella. La donna ha aperto una pagina su Ebay dedicata esclusivamente alla vendita di lotti di sole.

Il sito però ha ritenuto che i lotti in vendita non rispettassero le regole di Ebay, ed ha così deciso di chiudere la pagina, con buona pace di chi credeva di poter compare il proprio posto al sole. La donna però non l’ha presa bene, ed ha deciso di denunciare il sito per i mancati introiti. Intanto, ha realizzato un suo sito dove continua a vendere lotti di sole.

Leggi anche: Donna “allergica al sole” esce di casa da 20 anni solo con addosso la sua “maschera da astronauta”

E nemmeno sul futuro lontano la signora Duran ha idee chiare. Non si sa infatti se il sole verrà ereditato come avviene normalmente. Speriamo solo che non ci siano litigi in merito e che noi comuni mortali possiamo continuare a godere gratuitamente del prezioso bene della signora Maria.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend