Prosecco alla ketamina: maxi sequestro a Cagliari

Commenti Memorabili CM

Prosecco alla ketamina: maxi sequestro a Cagliari

| 29/11/2019
Prosecco alla ketamina: maxi sequestro a Cagliari

Era partita dalla Germania

Quella rinvenuta dai carabinieri di Cagliari all’apparenza poteva sembrare una semplice spedizione internazionale di vini. Non si trattava però di vino qualsiasi, ma di bottiglie di prosecco e di chardonnay particolarmente costose.

A destare sospetto però non erano i prodotti in sé, ma il fatto che qualcuno avesse deciso di farsi spedire prodotti italiani in Italia dalla Germania. Hanno quindi deciso di approfondire meglio, per capire se il carico nascondesse qualcosa.

Il sospetto si è rivelato esatto: all’interno delle bottiglie non c’erano vini DOC, ma una miscela alcolica contente una grossa quantità di ketamina. Circa due chilogrammi della sostanza incolore e inodore erano stati miscelati al vino e poi rimessi in bottiglia.

ketamina

Fonte: Pixabay

Il lavoro di occultamento nel vino deve essere stato notevole, perché tappi ed etichette erano stati rimessi alla perfezione, proprio per non destare nessun tipo di sospetto. Il lavoro difficile non è però solo quello fatto sulle bottiglie, ma anche sul contenuto.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend