Pulizie di primavera quarantena edition

Commenti Memorabili CM

Pulizie di primavera quarantena edition

| 19/04/2020
Pulizie di primavera quarantena edition

Gli oggetti più strani ritrovati in casa

  • Pulizie di primavera: un modo utile per trascorrere del tempo
  • Immagini di oggetti trovati in cantina, soffitta e garage: ce n’è per tutti i gusti
  • Dai giocattoli vecchi a un paio di orecchini con denti veri

 

Dopo aver cucinato l’impossibile e videochiamato l’universo, una nuova tendenza si aggira per le case delle persone costrette alla quarantena causa Covid-19: le pulizie di primavera. Spolverati anche gli angoli più remoti e lucidato il lucidabile, ecco che molte persone si sono dedicate alla pulizia di garage, cantine e soffitte. Ne sono sbucate curiosità, ricordi e piccoli tesori, oggetti orribili e magnifici. Eccovene una carrellata.

Giornali e fumetti vanno per la maggiore: c’è chi ha trovato un giornale del giurassico che annuncia l’incoronazione dell’immortale Regina Elisabetta II e chi ha scovato una collezione di fumetti da rivendere subito online. Qualcuno ha fatto un viaggio nel tempo tecnologico, stanando scatole di telefoni vecchi e inutilizzabili: una specie di museo del telefonino in casa propria.

pulizie di primavera

Fonte: BoredPanda

C?è chi dice di aver trovato un vero e proprio tesoro, come la coppia che durante le pulizie di primavera ha scovato due scatole di mascherine, bene preziosissimo di questi tempi. Pare le abbiano donate al vicino ospedale. A volte invece ad essere rinvenuto non è stato un tesoro, ma la ciabatta spinta sotto ad un mobile dall’aspirapolvere robot.

pulizie di primavera

Fonte: BoredPanda

Ve li ricordate?

pulizie di primavera

Fonte: BoredPanda

Pulizie di primavera in versione nostalgia per moltissime persone; c’è chi ha ritrovato un pacco di lettere scritte dai propri genitori prima che si sposassero e chi invece ha scovato una vecchia e ormai inutilizzabile tessera Blockbuster (rip). Tra i piccoli tesori scovati, non potevano mancare un po’ di giocattoli d’epoca: se vi capitassero fate attenzione, perché a volte sono davvero dei tesori!

Leggi anche: Li hai ancora? I giocattoli anni 80 che valgono una fortuna

pulizie di primavera

Fonte: BoredPanda

Meno fortunate le persone che hanno scovato altri oggetti, difficili da considerare altrettanto preziosi (carte escluse). Tra i migliori segnaliamo: gli orecchini fatti con due denti (con radice annessa), una scatola quasi piena di preservativi scaduti, a memoria dell’ottimismo di chi li acquistò, una lattina di broccoli scaduta nel 1999, con rassicurante immagine del diluvio universale e un mazzo di carte da Uno impermeabili, perfette da utilizzare durante un eventuale diluvio (vedi sopra).

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend