Quando la memorabilità è donna

  • Share

logo

“Dietro ogni grande uomo scè sempre una grande donna” diceva Mohammed, il nostro kebabbaro di fiducia che aveva una moglie da 130kg + IVA che lavorava nel retrobottega. Dietro la memorabilità più pura, tuttavia, spesso ci sono “grandi” donne per davvero.

Una delle cose più belle e caratteristiche della memorabilità, come sosteniamo da sempre, è che essa rappresenta uno degli elementi più democratici e uniformanti che esistano. Non importa, infatti, che tu sia ricco, povero, colto, ignorante come un gambo di sedano piantato in mezzo al deserto, eterosessuale, bisessuale, gay, lesbica, maschio, femmina, sedia: la memorabilità è una di quelle cose che hai o non hai. Un po come la voglia di birra all’amianto che ti coglie negli orari più inusuali.

2

In ogni caso, abbiamo deciso di dedicare questo articolo in particolare alla raccolta del meglio dei commenti memorabili che, nel corso della nostra esistenza, sono finiti in pagina avendo come creatori delle ragazze. Sì, perché allo stesso modo con cui vi siete rassegnati nello scoprire che anche dal culo della donna più bella che abbiate mai visto escono comunque feci (e non fiori profumati e riproduzioni fedeli di piccoli arcobaleni, come vi eravate testardamente convinti), dovete comprendere che non solo i maschietti sono in grado di sprigionare la più pura memorabilità senza badare alle più basilari regole etiche dell esser sobri ma, come scoprirete qui di seguito, anche le ragazze sanno essere all altezza, eccome.

1) Iniziamo con il dire che, altra rivelazione per alcuni, non solo i maschietti perdono ogni sorta di sobrietà una volta trovatisi dinnanzi ad un esponente dell altro sesso che li attizza come la salsa yogurt che sgorga da un panino kebab appena sfornato. In questa più che esplicativa immagine, di fatto, vi andiamo a dimostrare scientificamente come queste due memorabili, messe di fronte ad una foto laida e corrotta di Jensen Ackles [protagonista della serie “Supernatural” n.d.r.], perdano rapidamente il classico bon ton che contraddistingue il gentil sesso in favore di colorite et memorabili esternazioni normalmente più affini a camionisti di bulgare origini.

12

…sì, come dicevamo, la sobrietà si perde proprio del tutto
12 2

2) Sarebbe troppo facile ridurre questa lista ad una mera memorabilità femminile che si palesa solamente quando di mezzo ci sono addominali scolpiti e visi d angelo. In questo caso ad esempio possiamo notare come, nell era degli approcci via chat, siano spesso le stesse ragazze a saper sfornare memorabilità di livello in relazione a marcissimi tentativi di contatto sotto forma di proposta indecente.   3

 

3) La correlazione tra la notizia riportata nell immagine e il commento di questa memorabile è talmente bello che non sappiamo cosa scrivere d altro.9

 

4) Lui è Pietro Boselli, un ragazzo italiano docente di matematica alla University College di Londra. Pare che ovunque insegni ci sia sempre bisogno di mettere il cartello “attenzione, pavimento bagnato”.10

5)La situazione è grammatica” è uno di quei commenti che noi addetti ai lavori definiamo “evergreen“, esso viene citato praticamente ovunque (anche da noi come descrizione di alcuni post, per dire) , non appena una pagina infila in bacheca un post contenente errori grammaticali. Magari non lo sapevate, ma oltre ad essere uno dei commenti che hanno avuto più successo in assoluto nella sua “categoria”, esso è stato partorito proprio da una ragazza. 5
6)
Questa, invece, è stata in assoluto la prima immagine che abbiamo messo su CM per dare alla memorabilità femminile la giusta importanza e visibilità. Il tutto cercando per ore un modello che fosse secondo noi abbastanza adatto, andando a rovinare una cronologia che era stata fino a quel momento ineccepibilecr 7
…tuttavia, come potrete notare, ci fu chi si lamentò delle nostre scelte:

CR7

7) Chiudiamo in bellezza questa lista di testimonianze di memorabilità femminile con Zack Efron, un altro dei modelli che nel corso del tempo hanno rovinato la nostra cronologia pur dando vita a memorabilità di un certo livello. Adesso però basta perché, per citare noi stessi, “iniziamo a sentirci come una banana in un gay bar“.

11Bonus

(questa ci sa molto diTitolo di studio: NO)
6

Immagine2957
Immagine2286
Potrebbe interessarti anche: I 5 LUOGHI COMUNI SULLE DONNE.
Anzi, vedi di fare l’interessato e cliccarci, prima che ti sparisca un parente a caso.

 

Comments

comments

Articoli correlati