La ragazza che fotografa dalla sua vagina

Commenti Memorabili CM

La ragazza che fotografa dalla sua vagina

| 02/02/2018
La ragazza che fotografa dalla sua vagina

Ho realizzato otto fori stenopeici con vecchie pellicole cinematografiche”, ha detto la Lessnau a Bust Magazine.

La stenoscopia è un procedimento fotografico molto banale che è facilmente riproducibile anche a casa con una scatola di cartone per scarpe. Sfrutta il principio della camera oscura per la riproduzione di immagini. La fotocamera utilizza un foro stenopeico (dal greco stenos opaios, stretto foro… un po’ come il vostro buco del culo quando vi consegnavano le pagelle a scuola), ovvero un piccolo foro capace di proiettare la luce, come un obiettivo, creando un’immagine capovolta dal lato verso cui si proietta.

fotografa dalla vagina

Inserisco una fotocamera nella vagina e la tengo più ferma possibile, poi tiro un pezzo di nastro per esporre l’apertura. A seconda della luce, lo eseguo per un certo periodo di tempo, da un minuto a due minuti. Quindi rimetto il pezzo di nastro adesivo e tolgo la fotocamera dal mio corpo”.

fotografa dalla vagina

Dani Lessnau ha raccontato di essere molto consapevole della fotocamera che ha dentro. D’altronde crediamo che pensare l’opposto sia davvero impossibile. A meno che non si sia una vecchia attrice di filmati pornografici.

fotografa dalla vagina

 

freccia continua qui

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend