Consumano al ristorante e scappano senza pagare: scoperti dalle telecamere

Commenti Memorabili CM

Consumano al ristorante e scappano senza pagare: scoperti dalle telecamere

| 20/07/2020
Fonte: Pixabay Fonte 2: Pxhere

Volevano il pasto gratis

  • Quattro ragazzi erano andati a mangiare in un ristorante
  • Era la “Pecora Nera”, nei pressi di Cagliari
  • Il ristorante si trovava alla Corte del Sole di Sestu, lungo l’ex Statale 131
  • Dopo aver consumato, i ragazzi sono fuggiti senza pagare
  • Purtroppo per loro, le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso i loro volti

 

Il mondo è pieno di distratti. C’è chi scorda di controllare la casella della posta e chi scorda di controllare il conto per poi procedere al pagamento. È successo nei pressi di Cagliari, alla “Pecora Nera”, punto di ristoro alla Corte del Sole di Sestu, lungo l’ex Statale 131. Quattro ragazzi si erano recati nel suddetto ristorante per consumare un buon pasto, tra vino e piatti della casa.

Complice forse l’alcool, oppure solamente la natura “distratta” dei ragazzi, quattro si sono alzati ed hanno lasciato il locale in tutta calma, senza prima controllare il conto e corrispondere alla cassa ciò che avrebbero dovuto pagare. Per loro sfortuna, mentre lasciavano il luogo sono stati ripresi dalle telecamere di videosorveglianza, con i loro volti bene in vista ed anche il numero di targa dell’auto con la quale sono fuggiti.  Presi per “delinquenti del cibo”, sono stati preso sollecitati dal titolare del locale a pagare ciò che dovevano.

Il “ricatto”: le parole del titolare sulla pagina Facebook

“Vogliamo informare i 4 clienti che quest’oggi hanno deciso di non pagare il conto che, sia il nostro locale che l’intero Polo Commerciale sono dotati di telecamere, che ci hanno permesso di avere l’immagine della vostra uscita dal ristorante, ma anche della targa del vostro autoveicolo. Attenderemo fino alle fine della giornata di oggi per ricevere il saldo di ciò che avete consumato oggi a pranzo e risolvere così la vostra “distrazione”, in caso contrario ci troveremo costretti a sporgere denuncia alle autorità competenti del comune di Sestu con relative immagini e video.”

Leggi anche: Si complimentano con lo chef, poi fuggono senza pagare

Queste le parole del titolare, diffuse pubblicamente sulla pagina Facebook del ristorante, dove diverse persone hanno espresso il loro sdegno tra like e commenti. Le parole dell’uomo non erano di certo un bluff: infatti, sono state pubblicate sul web le immagini riprese dalle telecamere. Dopo poco, i ragazzi si sono presentati per saldare il conto ed evitare la denuncia. Infatti, sullo stesso post è stato pubblicato un aggiornamento che dice “AGGIORNAMENTO: i clienti hanno saldato il conto e tutto si è risolto”. Probabilmente, la prossima volta che decideranno di mangiare fuorii ragazzi faranno più attenzione al prezzo che al cibo che vogliono consumare, per poter evitare una brutta figura come questa.

AGGIORNAMENTO: i clienti hanno saldato il conto e tutto si è risolto.Vogliamo informare i 4 clienti che quest'oggi…

Publiée par La Pecora Nera sur Samedi 4 juillet 2020

 
logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend