Reggiseni per mucche, per proteggerle dal freddo

Commenti Memorabili CM

Reggiseni per mucche, per proteggerle dal freddo

| 28/12/2020
Fonte: YouTube

Un capo fashion per l’inverno siberiano: i reggiseni per mucche

  • In Russia vive un allevatore di mucche che si chiama Nikolay Atlasov
  • Qui fa veramente tanto freddo: le temperature scendono anche a -45 gradi
  • Così il signor Atlasov ha ideato dei reggiseni per le sue mucche
  • Servono a proteggere le loro mammelle che sono molto delicate
  • E aiutano le mucche a fare più latte

 

Nikolay Atlasov vive in Siberia, e più esattamente nella regione della Yakutia, nel villaggio di Oymyakon. Questo villaggio è noto soprattutto per un motivo: si tratta di uno dei luoghi più freddi del mondo. Secondo i meteorologi, la temperatura può scendere fino a -67,7 gradi. Secondo gli abitanti, una volta è scesa fino a -71 gradi. Di certo oscilla sempre intorno ai -45.

Allevare mucche qui non è facile, ma è ciò che fa il signor Atlasov, che ha oltre 70 anni. Le sue mucche per abbeverarsi devono uscire dal caldo riparo della stalla. Attraverso un buco nel ghiaccio, possono raggiungere l’acqua. Come fare per impedire loro di prendere troppo freddo, cosa che fa diminuire la produzione di latte? Semplice: il signor Atlasov ha creato per loro dei singolari, ma efficaci, capi di abbigliamento.

I reggiseni per le mucche siberiane

I giornali, stupiti della curiosa scoperta, li hanno definiti “reggiseni per mucche”. In effetti, questi triangoli di pelliccia servono a coprire nello specifico le mammelle delle mucche. Poi vengono legati sopra la coda e il dorso dell’animale. In questo modo, dice il signor Atlasov, le mucche riescono a produrre fino a tre litri di latte in più, perché i loro tessuti più delicati restano ben protetti.

Leggi anche: La pecora che deve indossare un reggiseno esagerato: il motivo è incredibile

Le mucche, dal canto loro, sembrano sopportare di buon grado quella strana imbracatura. I reggiseni sono in pelle di capra o di coniglio, e a volte vengono ricavati dai vecchi cappucci di indumenti dismessi. La genialità del signor Atlasov gli è valsa una decisamente inattesa notorietà. Non che a lui importi: l’unica cosa che gli sta veramente a cuore sono le sue mucche.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend