La respiriana che afferma di nutrirsi di sola aria per 97 giorni consecutivi

Commenti Memorabili CM

La respiriana che afferma di nutrirsi di sola aria per 97 giorni consecutivi

| 09/07/2019
La respiriana che afferma di nutrirsi di sola aria per 97 giorni consecutivi

Audra Bear è una 25enne che si definisce respiriana convinta. Le sue dichiarazioni alla stampa stanno destando grande clamore

Aria, ti respiro ancora sai: nel 1983 Marcella Bella sanciva la sua svolta sexy con uno dei suoi brani più celebri e questa canzone non dovrebbe mai mancare nella playlist di Audra Bear. La ragazza è una respiriana convinta e sta lasciando tutti a bocca aperta con la descrizione accurata del digiuno incredibile e massacrante a cui si sottopone. Cosa fa di tanto clamoroso?

La giovane ha 25 anni e vive in quel di Minneapolis, negli Stati Uniti. A suo dire sarebbe possibile sopravvivere quasi cento giorni “cibandosi” di sola aria, evitando cibi e bevande. Nonostante la probabile esagerazione, i rischi che corre sono evidenti. Non esistono tesi scientifiche alla base di questa convinzione, peccato che Audra voglia proseguire su questa strada.

La 25enne sta insistendo con tutti i media che la intervistano che il suo stile di vita le fa bene. La dieta che ha cominciato è quanto di più di strampalato si possa ideare per nutrirsi al giorno d’oggi. In poche parole le uniche energie verrebbero ricavate dalla natura, senza coinvolgere alcun tipo di alimento solido. Non è il primo regime alimentare sperimentato e solo questo sta funzionando.

La respiriana intransigente

Fonte: Unilad

In particolare la Bear si è avvicinata anche al veganesimo, ma con scarsi risultati, prima di rimanere folgorata dal respirianesimo. Di persone che professano questa “fede” ce ne sono diverse in tutto il mondo, però non ci sono mai state dimostrazioni pratiche della loro resistenza. Forse questa ragazza può diventare un punto di riferimento per tutti coloro che credono in ossigeno e idrogeno.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend