Si rompono tutti i bagni della Stazione Spaziale Internazionale. La NASA: “Usate i pannoloni”

Commenti Memorabili CM

Si rompono tutti i bagni della Stazione Spaziale Internazionale. La NASA: “Usate i pannoloni”

| 02/12/2019
Si rompono tutti i bagni della Stazione Spaziale Internazionale. La NASA: “Usate i pannoloni”

Fare l’astronauta non è di certo un gioco da ragazzi. Soprattutto quando si rompono tutti i bagni sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Huston, questa volta il problema non sembra davvero troppo indifferente. Quanto può essere divertente non avere bagni agibili quando sei bloccato per sei mesi all’interno di un tubo pressurizzato che galleggia nello spazio? Davvero poco divertente. Ma è quello che ha scoperto con amarezza l’equipe capitanata da Luca Parmitano.

In quello che poteva facilmente acquisire le fattezze di un disastro in piena regola, lo scorso ottobre pare che entrambi i servizi igienici spaziali siano venuti meno alla loro funzionalità di base. Appunto, funzionare. I servizi di fabbricazione russa e costati la bellezza di 19.000 dollari sono andati improvvisamente in tilt.

Insieme a Parmitano, a galleggiare in orbita, troviamo anche altri cinque astronauti: i russi Alexander Skvortsov e Oleg Skrypochka e gli americani Christina Cook, Andrew Morgan e Jessica Meir. I sei sono tutti impegnati nella missione Beyond che li terrà in orbita nella Stazione Spaziale Internazionale per sei mesi.

Rotti i bagni della Stazione Spaziale Internazionale

Fonte: India Tv

Si spera non sempre con addosso dei pannoloni. Perché questo sembra essere stato il rimando proveniente direttamente da Huston, in Texas. Una soluzione tutt’altro che bizzarra, come vi spiegheremo nelle prossime pagine. Insieme allo stato piuttosto nauseabondo delle due povere toilette spaziali.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend