Sancho I, il re obeso che riuscì a dimagrire grazie a una dieta-tortura

Commenti Memorabili CM

Sancho I, il re obeso che riuscì a dimagrire grazie a una dieta-tortura

| 26/11/2018
Sancho I, il re obeso che riuscì a dimagrire grazie a una dieta-tortura

Sancho era salito al trono grazie agli intrighi organizzati dalla nonna che aveva una predilezione incredibile per lui. Purtroppo il sovrano di Léon non era capace di governare e i sudditi capirono presto che non poteva certo essere ammirato per qualche qualità. Tra l’altro, mentre era re ci fu una ribellione di alcuni nobili che tentarono di detronizzarlo.

Il golpe funzionò e al posto del Grasso subentrò Ordoño IV, anche lui non molto brillante. Sancho visse con la nonna, poi si decise di affidarlo al califfo Abd ar Rahman III. I medici di quest’ultimo dovevano migliorare le condizioni fisiche del sovrano decaduto. In caso di dimagrimento Léon sarebbe diventato un regno vassallo del Califfato di Cordova. Sancho venne trasportato da una città all’altra (ben 700 chilometri di tragitto) su una lettiga per poi essere chiuso senza troppi complimenti in una stanza.

Il mio regno val bene una dieta

Che cosa avevano in mente per lui?

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend