Scherzo di compleanno esagerato: papà riceve 15.000 telefonate di auguri

Commenti Memorabili CM

Scherzo di compleanno esagerato: papà riceve 15.000 telefonate di auguri

| 14/03/2019
Scherzo di compleanno esagerato: papà riceve 15.000 telefonate di auguri

Negli Stati Uniti, un papà ha ricevuto ben 15.000 auguri di compleanno grazie ad uno scherzo messo in atto dai suoi figli.

Il signor Chris Ferry potrebbe ricordare per molto tempo i pochi giorni prima del suo 62° compleanno. Secondo quanto riportato dalla CBS News, Christopher e Mike, i suoi due figli che vivono in Florida (USA), hanno probabilmente immaginato che un biglietto di auguri non avrebbe impressionato il loro papà, perciò hanno pensato di fare le cose in grande.

I figli di Chris Ferry volevano augurargli buon compleanno, ma si trovavano in Florida e lui era tornato a casa nel New Jersey, così hanno pensato di affittare un cartellone pubblicitario vicino ad Atlantic City per 2.000 dollari. Il display presentava il volto del loro papà e le parole “Wish My Dad Happy Birthday – Love, Your Sons” (che tradotto significa “Augura a mio padre buon compleanno – Con affetto, i tuoi figli”), con tanto di numero di telefono.

Scherzo compleanno per il papà

Il cartellone è stato affisso il 6 marzo, e Chris è venuto a conoscenza della sorpresa dei suoi figli il giorno stesso, quando ha ricevuto una telefonata da un uomo di nome Nick che gli porgeva i suoi auguri. “‘Come fai a sapere la data del mio compleanno?’, gli ho chiesto. E l’uomo ha risposto: ‘L’ho visto su un cartellone pubblicitario'”, ha raccontato Chris alla stampa locale.

Il 12 marzo Chris Ferry aveva già ricevuto oltre 15.000 chiamate e messaggi di compleanno da persone provenienti da paesi come Filippine, Kenya, Lussemburgo, Irlanda, Guatemala, Nepal e Australia. All’inizio ha cercato di rispondere a tutti, ma alla fine si è arreso e ha cambiato la sua casella vocale con il seguente messaggio: “grazie per avermi chiamato per gli auguri buon compleanno, lo apprezzo davvero”.

Sorpresa di compleanno esagerata

“Ho chiamato mio fratello (Michael) e gli ho detto: ‘E se mettessimo la foto di papà sul cartellone e gli augurassimo un buon compleanno?’. Michael ha risposto che era perfetto. Stava morendo dalle risate”, ha raccontato Christopher alla CNN. Il signor Ferry ha reagito con ironia all’iniziativa dei suoi figli, anche se il cartellone pubblicitario non verrà rimosso fino ad aprile, quindi la follia continuerà ancora per un po’.

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend