Scienza: i partner simili hanno relazioni più felici

Commenti Memorabili CM

Scienza: i partner simili hanno relazioni più felici

| 14/11/2018
Scienza: i partner simili hanno relazioni più felici

In un documento del 2016, definito come un “cambio di paradigma“per la comprensione delle relazioni, gli scienziati hanno scoperto che le persone che la pensano allo stesso modo sono più unite: “immaginate due sconosciuti che fanno conversazione su un aereo, o una coppia ad un appuntamento al buio. Fin dai primissimi momenti di imbarazzanti scambi di battute, la somiglianza tra le due persone è istantanea e potente nel giocare un ruolo nelle interazioni future. Si uniranno? Oppure se ne andranno via? Quei primi riconoscimenti di somiglianza sono davvero rilevanti per quella decisione. Stiamo sostenendo che selezionare altri simili come partner di relazione è estremamente comune”, ha spiegato la professoressa Angela Bahns, del Wellesly College: “questo tipo di selezione è così diffuso su così tante dimensioni che potrebbe essere descritta come un default psicologico”.

Per scoprire quanto fosse importante la somiglianza con la formazione di relazioni, i ricercatori del Wellesly College e dell’Università del Kansas si sono rivolti a più di 1.500 coppie casuali, incluse coppie romantiche, amici e conoscenti, e hanno chiesto loro di completare un questionario sui loro valori, pregiudizi, atteggiamenti e tratti di personalità. L’informazione è stata poi confrontata per vedere se ogni coppia era simile o diversa e se le persone impegnate in relazioni più lunghe avevano più fattori in comune. È emerso che tutti gli abbinamenti avevano opinioni di vita simili anche se si erano appena incontrati.

Partner e amicizie simili

Ad oggi, un team di psicologi dell’Università di Amsterdam ha dato uno sguardo molto più sofisticato e sfumato rispetto alle ricerche precedenti:

Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend