Scienziato “scambia” salame per la stella Proxima Centauri [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Scienziato “scambia” salame per la stella Proxima Centauri [+COMMENTI]

| 06/08/2022

Prima un errore che sembrava avere del paradossale, poi l’ammissione: “Era uno scherzo”

  • Un importante fisico francese, Etienne Klein, ha twittato l’immagine di una palla di fuoco rossa
  • Questa, a suo dire, era stata scattata dal telescopio spaziale James Webb ed era incredibilmente dettagliata
  • Tuttavia è ben presto emerso che si trattava della foto del chorizo, un salame spagnolo
  • Subito si è gridato allo scandalo, ma in realtà era stato proprio lo scienziato a burlarsi di tutti
  • Il suo scopo era infatti far capire come non ci si debba fidare di tutto ciò che viene postato sul web

 

Un importante fisico francese, Etienne Klein, ha scatenato un’enorme polemica dopo che ha twittato l’immagine di una palla di fuoco rossa apparentemente scattata dal telescopio spaziale James Webb. La foto, a suo dire, ritraeva Proxima Centauri, la stella più vicina al Sole. Nel suo post, Klein si è anche detto “meravigliato del livello di dettaglio” dell’immagine. Di qui subito Twitter si è scatenato, celebrando la potenza del telescopio sull’onda dell’entusiasmo delle recenti immagini rilasciate. Peccato che in realtà tutto si sia rivelato ben presto un enorme fake.

Si trattava infatti semplicemente di una foto di un salame spagnolo, il celebre chorizo. In principio si è subito gridato allo scandalo. Poteva uno scienziato del calibro di Klein aver preso una tale cantonata? Alla fine è però emerso che ad aver “trollato” tutti era stato proprio il fisico. Tra i commenti al suo tweet diventato virale ha scritto: “Quando è l’ora dell’aperitivo, i bias cognitivi si danno alla pazza gioia.. Quindi attenti a loro. Secondo la cosmologia contemporanea, nessun oggetto appartenente ai salumi spagnoli esiste da nessuna parte tranne che sulla Terra”.

Era tutto semplicemente uno scherzo

Il tutto non è bastato a far comprendere il messaggio, motivo per cui Klein poche ore dopo ha spiegato che si stava prendendo gioco del web e dei creduloni. Ha affermato: “Alla luce di alcuni commenti, mi sento in dovere di chiarire che questo tweet che mostra una presunta istantanea di Proxima Centauri era una burla”. Poi ha esortato tutti a esercitare il pensiero critico e a non prendere per vero qualsiasi cosa viene postato sui social, seppur da personaggi apparentemente noti.

Leggi anche: Le prime immagini del telescopio spaziale James Webb fanno il giro del web [+VIDEO]

Infine, tre giorni dopo il primo tweet e travolto dalle critiche, ha voluto porgere le sue scuse per l’accaduto. Ha dichiarato: “Vengo a presentare le mie scuse a coloro i quali possono essere rimasti scioccati dal mio scherzo, che non aveva nulla di originale”. Insomma, si trattava solamente a suo dire di uno “scherzo da scienziato” per far comprendere come ci sia bisogno di “cautela riguardo alle immagini che sembrano parlare da sole”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend