Scommette per sbaglio sulla vittoria della Roma e vince 42mila euro

Lo ha reso noto un’agenzia giamaicana: l’anonimo vincitore voleva scommettere sul Barcellona, ma il 3-0 della Roma gli ha cambiato per sempre la vita

Oltre a tutti i tifosi romanisti, la serata del 10 aprile 2018 sarà ricordata per sempre da un anonimo scommettitore giamaicano. La Roma ha conquistato per la prima volta le semifinali della Champions League, battendo e rimontando il temutissimo Barcellona di Messi all’Olimpico e mandando in visibilio il popolo giallorosso.

A quasi 9mila chilometri di distanza il triplice fischio che ha sancito la storica qualificazione è stato accolto con lo stesso entusiasmo misto a incredulità. Prima dell’inizio del match un uomo residente nel paese caraibico ha infatti deciso di scommettere sul risultato finale, puntando per errore sulla vittoria della Roma nonostante il 4-1 subito dalla squadra nella partita di andata.

I dettagli dell’incredibile giocata sono stati resi noti dall’agenzia di scommesse giamaicana JustBet Sports Bet, la quale ha anche mostrato su Twitter la schedina dei sogni. La scommessa multipla di mille dollari non doveva andare in questo modo, l’uomo voleva puntare sulla vittoria del Barcellona e si è accorto troppo tardi dello sbaglio.

Roma, scommessa, vincita, schedina

Comments

comments

Articoli correlati