Due Buti si sfidano alle elezioni per il sindaco di Buti [+COMMENTI]

Commenti Memorabili CM

Due Buti si sfidano alle elezioni per il sindaco di Buti [+COMMENTI]

| 01/10/2021

Arianna Buti e Monia Buti si sfidano per la carica di sindaco di… Buti

  • A Buti, in provincia di Pisa, c’è una bizzarra sfida elettorale
  • Le candidate a sindaco di Buti hanno lo stesso cognome
  • Arianna Buti e Monia Buti
  • Arianna Buti fa parte della lista di centrosinistra “Insieme per Buti”
  • Monia Buti è nella lista “Buti al Centro” ispirata ai valori di centrodestra

 

Sembra un bizzarro scioglilingua, ma si tratta solo di un’inconsueta omonimia tra il nome del comune per la carica di sindaco e i cognomi delle candidate: Arianna Buti e Monia Buti. Le due concorrono per diventare sindaco di Buti, in provincia di Pisa.

“Buti è un paese da rendere più attrattivo investendo sulla grandi risorse del Monte, sia valorizzando ancor di più la produzione agricola, ma soprattutto puntando su turismo, sentieristica e sport”, ha dichiarato Monia Buti.

“L’obiettivo è migliorare la qualità della vita di tutti proseguendo un percorso già intrapreso in questi anni e per il quale rappresentiamo la continuità”, ha commentato Arianna Buti.

Le candidate a sindaco di Buti

Arianna Buti, 48 anni, assessora a bilancio e personale della giunta attuale dal 2017, fa parte della lista “Insieme per Buti“, ispirata ai valori di centrosinistra. “Siamo in continuità col percorso intrapreso in questi anni dal sindaco uscente e abbiamo raccolto attorno a noi anche nuovi candidati, conosciuti e integrati sul territorio. Alla base ci sono le fondamenta della nostra Costituzione, la solidarietà e il rispetto”.

Leggi anche: Sindaco dimentica matrimonio: gli sposi trovano il municipio chiuso

Monia Buti, 52 anni, avvocato, supportata da “Buti al Centro“, lista di centrodestra. “Una lista dove abbiamo raccolto una forte componente civica, anche se alcuni rappresentanti, liberamente, fanno parte di alcuni partiti. Ma quello che ci ha unito è la condivisione del programma. Già il fatto di esserci presentati dà un grosso contributo all’alternanza e garantisce agli elettori la possibilità di scegliere tra due diverse opzioni”.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend