La ragazza con la sindrome della bella addormentata, dorme fino a 13 giorni di fila

Commenti Memorabili CM

La ragazza con la sindrome della bella addormentata, dorme fino a 13 giorni di fila

| 16/04/2021
La ragazza con la sindrome della bella addormentata, dorme fino a 13 giorni di fila
Fonte: pixabay 

Echa, la ragazza indonesiana affetta dalla sindrome della bella addormentata, che cade in un sonno profondo per diversi giorni

  • Echa è una ragazza affetta dalla sindrome della bella addormentata
  • Ha dormito fino a 13 giorni senza mai svegliarsi
  • Gli esami effettuati non riportano alcuna anomalia
  • Mastica il cibo ed ha necessità di andare al bagno mentre dorme
  • I sintomi suggeriscono che soffra di ipersonnia

 

Una ragazza indonesiana di 17 anni che di tanto in tanto si addormenta per diversi giorni di seguito a causa di una rara sindrome, è stata soprannominata la “bella addormentata nella vita reale” o la “figlia addormentata del Kalimantan meridionale”. Echa, che proviene da Banjarmasin, nella regione del Kalimantan meridionale in Indonesia, ha attirato per per la prima volta l’attenzione dei media nel 2017, quando i notiziari nazionali hanno riportato che la ragazza ha dormito per 13 giorni di fila.

Da quel momento Echa ha vissuto altri due episodi preoccupanti, nei quali si è addormentata per circa un giorno e mezzo. La scorsa settimana le condizioni di Echa sono peggiorate ed è caduta in un sonno profondo per circa sette giorni. I suoi genitori l’hanno portata all’ospedale Ansari Saleh di Banjarmasin, ma dagli esami effettuati non è stata riscontrata alcuna anomalia. L’adolescente si è finalmente svegliata dopo nove giorni, ma i medici hanno dichiarato che la ragazza è ancora molto debole.

La bella addormentata mangia ed ha necessità di utilizzare il bagno durante il sonno

Nessuno sa veramente a cosa sia dovuta la sonnolenza di Echa, ma i sintomi suggeriscono che soffra di ipersonnia, una condizione neurologica molto rara che genera un’eccessiva stanchezza durante il giorno e fa si che i malati si addormentino per lunghi periodi di tempo. L’ipersonnia si presenta sotto diverse forme ed ha molte cause probabili: dai danni neurologici, a fattori genetici e traumi fisici o emotivi.

Leggi anche: “Addormentarsi in 5 minuti: il trucco che risolverà la vostra insonnia”

Il padre di Echa, Mulyadi, ha dichiarato a Tribunn.com di aver provato a svegliare la ragazza diverse volte, ma senza successo. È interessante notare che la ragazza mastica e ingoia cibo nel sonno, se nutrita dai suoi genitori, e diventa irrequieta quando ha bisogno di andare il bagno. Il padre ha spiegato che per andare in bagno la ragazza ha bisogno di essere accompagnata e messa a sedere sul water. Attualmente non si è a conoscenza di una vera e propria cura per la sindrome della bella addormentata. I genitori di Echa sperano che i suoi sintomi possano essere quanto meno tenuti sotto controllo, in modo che la ragazza possa godere di una vita quasi normale.

logo-img
La redazione di commentimemorabili.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su commentimemorabili.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia
Copyright © 2018 - Commenti Memorabili srl
P. IVA 11414940012

digitrend developed by Digitrend